Putin è malato? “Si cura con sangue di cervo”

Le voci sullo stato di salute di Vladimir Putin continuano ad emergere e ora la notizia più sorprendente: "Si cura con sangue di cervo".

Il presidente russo Vladimir Putin è malato?
Il presidente russo Vladimir Putin è malato?

Le voci sullo stato di salute di Vladimir Putin continuano ad emergere, si investiga ancora e ora la notizia più sorprendente: “Si cura con sangue di cervo”. Cosa sappiamo?

Putin e gli impacchi con il sangue di cervo

Le voci sullo stato di salute del presidente Russo circolano da quando è iniziata l’invasione russa, dall’instabilità mentale al cancro.

Prima della guerra non si accennava nemmeno ad una possibile compromissione psicofisica del leader russo, tuttavia tutte le mosse dettate dal Cremlino, i crimini di guerra commessi, le strategie militari e non di meno, il tipo di comunicazione verbale e non verbale di Vladimir Putin hanno fatto scattare il dubbio che qualcosa non andasse e non corrispondesse ad un uomo stabile ed equilibrato mentalmente ma a qualcuno che non ha più nulla da perdere, qualcuno che non ha più occhi per guardare in faccia nessuno, neanche il sangue dei propri connazionali e non che scorre ogni giorno sulle strade.

Il Cremlino però afferma sempre che no, non c’è nessuna malattia. E questo farebbe ancora più terrore (non che uno stato di malattia giustifichi questi atti ma troverebbero una spiegazione logica per la mente umana).

Il sito indipendente Proekt aveva scritto già nei mesi scorsi di una squadra di nove medici che seguirebbero ovunque il Presidente. Sempre “idiozie che non meritano di essere discusse” secondo il portavoce del Cremlino Peskov.

Si sospettava che in questi giorni Putin dovesse essere operato ma no, neanche questo è vero, vista la sua presenza alla riunione dell’Organizzazione per la Sicurezza collettiva con i leader degli alleati Bielorussia, Armenia e Kirgizistan.

Secondo “Il Corriere della Sera” Vladmin Putin sarebbe appassionato di cure alternative e “metodi naturopatici”, come svelato dieci anni fa dal medico curante Mironov, e – come ripreso dai media russi – si curerebbe con “impacchi di sangue di cervo”. Sarà vero?

LEGGI ANCHE: Putin è malato? La rivelazione dell’ex spia russa.