Prenditi cura delle tue mani con questi 4 esercizi

Ognuno dovrebbe prestare attenzione alle proprie mani: bastano 2 minuti al giorno.

0

Le mani hanno un fascino tutto speciale, sono da sempre infallibili armi di seduzione, per questo non dovremmo mai trascurarle. Tuttavia, tra le tante attenzioni che dedichiamo all’allenamento del nostro corpo, raramente pensiamo alla cura delle nostre mani o ce ne ricordiamo solo quando, a causa di alcuni disturbi, come per esempio l’artrosi, ci fanno male.

Per tutto questo esiste una soluzione!

La ginnastica per le mani aiuta a mantenere mobili ed elastiche le mani, prevenendo la rigidità delle articolazioni e i disturbi come l’artrosi. La ginnastica per le mani ha inoltre diversi vantaggi:

  • richiede poco tempo (bastano 2 minuti al giorno);
  • si può fare ovunque;
  • non necessità di attrezzi particolari.

Prima di iniziare gli esercizi è buona norma massaggiare la mano destra con la sinistra e viceversa, avendo cura di fare una leggera pressione su tutto l’arto senza tralasciare polso e dita.

Esercizio #1 Flesso estensione del polso

Posizionare la mano su una superficie piana con le dita chiuse a formare un pugno. Eseguire una flessione verso l’interno e poi una verso l’esterno, con conseguente estensione delle dita. Effettuare 5 ripetizioni. 

Esercizio #2 Deviazione ulnare del carpo

Posizionare l’avambraccio su una superficie piana, con il palmo della mano rivoltoverso l’alto. Successivamente posizionare il pollice all’interno della mano chiudendo le altre dita, come a formare un pugno. Cambiare la posizione dell’avambraccio, mettendo il gomito sulla superficie piana e il pugno in verticale. Da questa posizione, eseguire delle deviazioni ulnari, mentre il polso rimane allineato con l’avambraccio. Effettuare 5 ripetizioni per mano. 

Esercizio #3 Conta delle falangi

Posizionare l’avambraccio su una superficie piana, con il palmo della mano rivolto verso l’alto. Una volta assunta questa posizione iniziare a contare le falangi delle dita appoggiando la punta del pollice su ognuna.Effettuare 3 ripetizioni. 

Esercizio #4 Flesso estensione delle dita

Un altro esercizio utile per la mano, consiste nella flesso-estensione delle dita. La posizione di partenza è con la mano aperta e il palmo della mano rivolto verso l’alto. Da qui, eseguire una flessione delle falangi, in modo da riuscire a toccare la base delle dita con la punta. Fare attenzione durante i movimenti che il polso e la mano siano allineati con l’avambraccio. E’ consigliabile eseguire più ripetizioni.

Commenti