Pericolo listeriosi, richiamato lotto di salame ciauscolo

Il Ministero della Salute ha diffuso l’avviso di richiamo di un lotto di Ciauscolo di Visso IGP per la presenza di Listeria monocytogenes in 25 g.

Il Ministero della Salute ha diffuso l’avviso di richiamo di un lotto di Ciauscolo di Visso IGP per la presenza di Listeria monocytogenes in 25 g.

Il prodotto interessato è distribuito con il numero di lotto 18 04 03 e scadenza 03/08/2018.

Il salame richiamato è stato prodotto da Vissana Salumi SRL nello stabilimento di via C. Battisti 57 Visso (Mc) – Sede Operativa: Via S. Pertini 25, Tolentino (MC).

A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, Giovanni D’Agata, presidente dello ‘Sportello dei Diritti’, “raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto medesimo lotto di appartenenza, di NON consumarlo! Nel caso il prodotto sia stato consumato da DONNE IN GRAVIDANZA si consiglia di consultare immediatamente un medico!“.

LISTERIOSI: Cos’è, sintomi e quando andare dal medico (clicca qui)