Peli in eccesso e in varie parti del corpo di una donna? Ecco perché succede

Questa condizione si chiama irsutismo. Se sei preoccupata, ecco cosa è meglio che tu sappia.

0
peli-eccesso

Quando le donne sognano capelli sani e spessi, pensano soltanto a quelli in testa. Se, però, appaiono peli in altre parti del corpo, allora ciò può essere provocato da una condizione ereditaria o da una malattia. Tra l’altro, l’eccessiva crescita di peli nelle donne ha un termine: irsutismo.

Tutte le donne hanno i peli che crescono sul corpo ma, di solito, sono sottili e morbidi. In caso di irsutismo, però, i peli superflui sono duri e possono crescere in luoghi insoliti: sopra il labbro superiore, sul mento, sul torace, sull’addome e sulla schiena.

Se i peli crescono in luoghi dove non dovrebbero farlo, questo è spesso associato a squilibri ormonali. Ciò porta ad un eccesso di ormoni maschili nel corpo. Il più comune è il testosterone. A volte, questo fenomeno è associato alla premenopausa e alla menopausa, quando aumentano i livelli degli ormoni.

Se sei preoccupata per questi pelli e scuri per motivi estetici o ti senti meno sicura, dovresti contattare un endocrinologo per stabilire la causa prima di cominciare ad affrontare il problema. Solo dopo, dovresti pensare ai modi per eliminare i peli in eccesso: depilazione, creme speciali…

L’importante è evitare di farsi prendere dal panico e cominciare ad agire sistematicamente se i peli ti infastidiscono.

Commenti