Nausea mattutina, cause e rimedi

Nausea mattutina. Le cause e i rimedi della sensazione di nausea al mattino.

nausea mattutina, cause e rimedi

Svegliarsi, aprire gli occhi e dopo qualche minuto sentire un senso di nausea mattutina, avvertita allo stomaco e alla gola, può essere una sensazione sgradevole al punto d’impedire una sana colazione. Se si esclude una gravidanza, nessun timore: i motivi possono essere diversi e spesso risolvibili.

Nausea mattutina, le cause e i rimedi più frequenti

Perché la sensazione di nausea si avverte a livello dello stomaco e la gola? Lungo la faringe, lo stomaco e l’intestino tenue (che insieme costituiscono il tubo digerente) sono presenti delle terminazioni nervose che vengono attivati da alcuni stimoli. La nausea è innescata da uno stimolo vagale.

Gastroenterologi affermano che in molti casi la sensazione di nausea mattutina nell’adulto è associata ad una dispepsia (cattiva digestione). Mangiare velocemente oppure trovarsi in un momento di particolare stress emotivo, possono essere la causa del fastidio se lieve e passeggero. Da non escludere la presenza della sindrome premestruale.

Anche il solo sentire l’odore del cibo può determinare un aumento della nausea – che raramente evolve in emesi -, e questa può essere accompagnata anche da:

  • Dolore addominale.
  • Crampi allo stomaco.
  • Aumento della salivazione.
  • Presenza di sudorazione.

Un’altra comune causa di nausea mattutina può essere data da un sonno irregolare costituito da continui risvegli e interruzioni, è fondamentale concedere al proprio corpo un riposo adeguato.

La sensazione di nausea al risveglio può richiamare l’attenzione ad uno stato psichico ansioso che potrebbe emergere in un determinato periodo della vita. L’ansia, infatti, secondo l’ISTAT (Istituto nazionale di statistica), accomuna il 7% della popolazione al di sopra dei 14 anni.

Ti sei reso conto di avere un accumulo di muco nelle cavità nasali, un’infiammazione delle mucose respiratorie e avere difficoltà a respirare regolarmente? Sei in presenza di una congestione nasale che spesso si risolve spontaneamente e che potrebbe causarti il senso di nausea.

Sono anche i primi 3-4 mesi di nausea mattutina durante la gestazione a non dover destare preoccupazioni, è comune a molte donne perché vi è un aumento di alcuni ormoni quali:

  • Gonadotropina corionica.
  • Estrogeni.
  • Progesterone.

Non riesci a sopportare questo malessere e vuoi sapere come rimediare?

Inizia con il masticare il cibo lentamente nonostante la fame e la fretta per l’orologio che segna i minuti prima della fine della pausa pranzo lavorativa.

I rimedi naturali sono alla portata di tutti: passiflora, camomilla, melissa, tiglio, valeriana possono far cessare la nausea e fare al caso tuo.

Se sei in presenza di altre condizioni patologiche concomitanti (diabete, reflusso gastroesofageo, gastrite cronica, ulcera gastrica, patologie del pancreas, etc.), la nausea può essere uno dei sintomi. Consultare il medico curante in caso di aggravamento dello stato patologico.