Mike Tyson sulla sedia a rotelle e col bastone: cos’ha?

Mike Tyson, il popolare ex pugile americano noto in tutto il mondo, ha rilevato di soffrire di una rara condizione di salute.

Mike Tyson.
Mike Tyson.

Mike Tyson, il popolare ex pugile americano noto in tutto il mondo, ha rilevato di soffrire di una rara condizione di salute – la sciatica – dopo che sono emerse foto che lo mostrano su una sedia a rotelle e con un bastone da passeggio.

Tyson ha poi spiegato di cosa soffre in un’intervista rilasciata a Newsmax TV: “Ho la sciatica e ogni tanto divampa. Quando si accende, non riesco nemmeno a parlare! Grazie a Dio è l’unico problema di salute che ho. Sto benissimo ora”.

“Tutti a casa mia sono davvero benedetti e siamo tutti molto grati per tutto ciò che abbiamo”, ha aggiunto l’ex campione dei pesi massimi.

La condizione di Mike Tyson colpisce le terminazioni nervose nel corpo e l’ex pugile pare soffrire di complicazioni legate alla schiena.

Iron Mike, così com’è anche chiamato, si ritirò dal ring nel 2015 proprio a causa di problemi alla schiena.

Da sempre, però, c’è stata preoccupazione per la salute di Mike Tyson anche per i suoi problemi di droga e per la sua ostinazione di salire sul ring e di non volere mai mollare anche di fronte ad avversari più giovani e potenti.

Lo stesso Tyson tempo fa ha detto che non crede che avrà molto tempo da vivere: “Moriremo tutti un giorno, naturalmente. Poi, quando mi guardo allo specchio, vedo quelle piccole macchie sul mio viso. E dico: ‘Wow. Ciò significa che la mia data di scadenza si avvicina, molto presto'”.

La sciatica è il punto in cui il nervo sciatico, che va dalla parte bassa della schiena ai piedi, è irritato o compresso. Di solito migliora in 4-6 settimane ma può durare più a lungo.

LEGGI ANCHE: Re Carlo III con le dita gonfie: perché?