Mangiare cioccolato fa bene al cuore, la scoperta di uno studio

I ricercatori statunitensi suggeriscono che mangiare cioccolato almeno una volta alla settimana riduce il rischio di sviluppare le malattie cardiache.

cioccolato

I ricercatori del Baylor College of Medicine di Houston, negli Stati Uniti d’America, suggeriscono che mangiare cioccolato almeno una volta alla settimana riduce il rischio di sviluppare le malattie cardiache.

Questa affermazione è il risultato di uno studio pubblicato il 22 luglio scorso sull’European Journal of Preventive Cardiology, rivista dell’European Society of Cardiology.

«Il nostro studio suggerisce che il cioccolato aiuta a mantenere sani i vasi sanguigni del cuore», ha affermato la dott.ssa Chayakrit Krittanawong, autrice principale dello studio.

L’idea per lo studio è nata dall’osservazione di ricerche precedenti che hanno mostrato i benefici degli alimenti a base di cacao. «In passato, studi clinici hanno dimostrato che il cioccolato è benefico sia per la pressione sanguigna che per il rivestimento dei vasi sanguigni», ha spiegato la ricercatrice, per cui si è posta come obiettivo capire se il cioccolato influenzi o meno i vasi sanguigni che alimentano il cuore, ovvero le arterie coronarie.

Per lo studio, il team di scienziati ha analizzato i risultati degli studi degli ultimi cinquant’anni esaminando l’associazione tra il consumo di cioccolato e la malattia coronarica. In totale, sono stati coinvolti 6 studi e 336.289 persone che hanno dettagliato il loro consumo di cioccolato. Dopo 9 anni, 14.043 partecipanti hanno sviluppato le malattie cardiache e 4.667 hanno subito un infarto.

Affinché i benefici del cioccolato siano percepiti, non bisogna abusarne. I risultati di queste analisi hanno dimostrato che il consumo di cioccolato una volta alla settimana è associato a una riduzione dell’8% del rischio di malattia coronarica. «Il cioccolato contiene nutrienti salutari per il cuore come flavonoidi, metilxantine, polifenoli e acido stearico che possono ridurre l’infiammazione e aumentare il colesterolo buono», ha aggiunto la dottoressa.

D’altra parte, mangiare troppo cioccolato può fare male alla salute. L’abuso di questo cibo porta a calorie in eccesso e può causare l’intasamento delle arterie e malattie cardiovascolari. Si consiglia pertanto di consumare il cioccolato con moderazione.

Ulteriori studi devono essere svolti per determinare quale tipo di cioccolato dovrebbe essere preferito e in quali quantità.

LEGGI ANCHE: Cioccolato fondente o al latte? Qual è meglio per la salute?