Macchie rosse sugli occhi: cause e quando preoccuparsi

Vedere una macchia rossa nel bianco dell’occhio può impressionare, ma raramente si tratta di un’emergenza medica. Scopriamo assieme le cause della situazione e come trattarla.

Cause delle macchie rosse sugli occhi

L’insorgenza di macchie rosse sugli occhi può avere diverse cause:

  • Shock a livello oculare
  • Sforzi violenti (p.e. starnuti, colpi di tosse, sforzo fisico del parto)
  • Assunzione di alcuni farmaci (p.e. gli anticoagulanti)
  • Diabete
  • Ipertensione sanguigna

I soggetti anziani, i cui capillari sono particolarmente fragili, sono molto più a rischio per altri da questo punto di vista. In ogni caso, questa piccola emorragia, seppur per molti imprressionante, non influisce sulla vista.

Macchie rosse negli occhi: quando devono destare preoccupazione

Nei casi in cui l’emorragia è causata dalla presenza di un corpo estraneo nell’occhio o da un trauma grave, si ha a che fare con un’emergenza medica. Le macchie che compaiono ripetutamente possono essere segno di una patologia sottostante, come per esempio il diabete, le problematiche a carico della coagulazione, l’amiloidosi.

In ogni caso, se la macchia è accompagnata anche da visione offuscata, dolore e lacrimazione e se tra i sintomi rientrano anche problematiche come il pallore e il vomito, è opportuno consultare appena possibile il proprio medico curante.

LEGGI ANCHE: Parkinson, in Francia sono riusciti a eliminare il tremore: ecco come