Lo sapevi che i limoni aiutano a prevenire i calcoli renali?

I calcoli renali sono un fenomeno molto comune. Come terapia secondaria si può usare il succo di limone. Ecco perché.

I reni sono responsabili del filtraggio dei prodotti di scarto, dell’equilibrio dei liquidi nel corpo, del rilascio degli ormoni che regolano la pressione sanguigna, della produzione dell’urina e di molti altri compiti essenziali. Questo piccolo ma potente organo a forma di fagiolo può essere affetto da varie malattie, come i calcoli renali.

I calcoli renali sono piccole masse che si sviluppano quando determinate sostanze, come calcio, ossalato e acido urico, si accumulano e formano dei cristalli nei reni. Dopo che si sono formati, possono passare attraverso l’uretere, bloccando il flusso di urina e causando un forte dolore in un lato del corpo tra lo stomaco e la schiena, sangue nelle urine, vomito e nausea. Questo problema è abbastanza comune.

Come i limoni possono prevenire i calcoli renali?

I limoni contengono acido citrico che può aiutare a prevenire i calcoli renali. Agisce aumentando il volume e il PH delle urine, creando così un ambiente meno favorevole alla formazione dei calcoli renali. Impedisce ai calcoli di diventare ‘problematici’, rivestendoli e impedendo ad altro materiale di attaccarsi.

Per chi ha già avuto calcoli renali, il consumo di 1/2 tazza (125 ml) di succo di limone al giorno può fornire abbastanza acido citrico per aiutare a prevenire la formazione dei calcoli, secondo uno studio. Questi risultati suggeriscono che la terapia con il succo di limone può essere utilizzata come terapia secondaria per il trattamento della nefrolitiasi da calcio ipocitraturia (calcoli urinari formati per via del basso consumo di citrato).

Come aumentare l’assunzione di acido citrico con i limoni

  • Spremi il limone fresco direttamente nel tè o nell’acqua per il consumo;
  • Bevi limonata ogni giorno. Per preparare una limonata fatta in casa, spremi una tazza di succo di limone fresco in una brocca di acqua fredda e aggiungi del miele;
  • Usa il succo di limone sul pesce;
  • Usa il limone fresco sull’insalata di lattuga o sui spinaci.