Imperfezioni facciali: cosa ci dicono sulla nostra salute

Le imperfezioni facciali sono spesso innocue. Tuttavia, ci sono casi che possoni indicare anche malattie gravi. Cosa è meglio sapere.

0
faccia

Tutti ci guardiamo regolarmente allo specchio. Al contempo, però, spesso ignoriamo alcuni segnali che il corpo ci dà sotto forma di pigmentazione modificata, desquamazione della pelle e persino eruzioni cutanee. A tal proposito, ecco cosa è importante sapere sui cambiamenti del viso.

Pelle e occhi gialli

Pelle e occhi giallastri spesso sono segno di un’infezione: mononucleosi o epatite. Il colorito giallo può essere anche associato all’abuso di alcool, così come alle malattie della colecisti, del fegato o del pancreas.

Occhi rossi

Ci sono molte cause di arrossamento degli occhi. Questi comprendono affaticamento, sonno inadeguato, infezione, reazione allergica e rottura dei vasi sanguigni. L’arrossamento degli occhi a volte indica anche glaucoma progressivo, irite e danno corneale.

Le ferite fredde causate dal virus dell’herpes simplex derivano dall’ipotermia corporea o sono un sintomo concomitante di raffreddori e malattie infettive. È quasi impossibile curare completamente l’herpes ma è possibile interrompere l’infezione con i farmaci.

Macchie a forma di farfalla

Questa eruzione rossastra sulle guance e sul setto nasale ricorda le ali delle farfalle ed è una delle manifestazioni del lupus eritematoso. Consultare immediatamente un medico se appare.

Perdita di capelli

L’alopecia, o la perdita di capelli in un’area specifica del viso, si applica anche alle malattie autoimmuni e colpisce sia uomini che donne. Fortunatamente, i farmaci moderni permettono di affrontare il problema e ripristinare i capelli velocemente.

Peli eccessivi sul viso

La crescita atipica dei peli del viso nelle donne indica spesso uno squilibrio endocrino; in particolare, una maggiore produzione di ormoni sessuali maschili. Se allo stesso temp  le mestruazioni sono irregolari o completamente assenti, è necessario un test per la sindrome dell’ovaio policistico.

Desquamazione della pelle

Molti fattori possono portare alla desquamazione ma non tutti sono innocui. La desquamazione è principalmente causata da:

  • Esposizione a basse temperature e cura impropria della pelle;
  • Ustioni causate dal troppo tempo sotto al sole o dall’esposizione a determinate sostanze;
  • Farmaci usati per curare l’acne;
  • Reazione allergica a prodotti alimentari, di bellezza e di cura.
  • Malattie, come la dermatite seborroica e l’eczema.

L’esame attento del viso non ha nulla a che fare con il narcisismo. Al contrario, a volte l’attenzione ai cambiamenti facciali aiuta a individuare in tempo gravi problemi di salute.

Commenti