Igiene mestruale, cosa fare durante il ciclo? Consigli utili

Occuparsi dell'igiene mestruale mette a proprio agio oltre a prevenire rischi per la salute. Cosa fare?

Igiene mestruale, consigli utili.
Igiene mestruale, consigli utili.

Occuparsi dell’igiene mestruale mette a proprio agio oltre a prevenire rischi per la salute. Cosa fare?

Igiene mestruale, consigli

Dalla pubertà in poi, l’igiene mestruale nelle donne diventa fondamentale per sentirsi bene con il proprio corpo ed evitare infezioni batteriche. Il pH vaginale – durante questo periodo – tende a variare e quindi aumenta la vulnerabilità alle infezioni.

Tra l’altro, l’odore diventa più intenso (è naturale) quindi solamente pulendo la zona è possibile avere un buon profumo e rinfrescarsi.

Ecco dei semplici consigli:

  • Lavarsi due volte al giorno.
  • Utilizzare acqua tiepida.
  • Evitare bagnoschiuma, gel doccia o saponi profumati.
  • Non fare lavande vaginali, non serve detergere l’interno della vagina.
  • Durante il giorno utilizzare slip comodi che devono essere puliti tutti i giorni, cambiare spesso la protezione assorbente per evitare infezioni e cattivo odore.
    Ovviamente se il flusso è abbondante il cambio dovrà essere effettuato più spesso.
  • Durante la notte è meglio utilizzare gli assorbenti adatti, si rischia di sporcare le lenzuola che in tal caso dovranno essere cambiate.
  • Gli indumenti stretti e aderenti sono da evitare perché non fanno respirare la zona vaginale, aumentano il calore e quindi favoriscono la proliferazione dei batteri e la probabilità di infezioni.
  • Durante il ciclo mestruale si può praticare l’attività sportiva, l’importante è cambiare la biancheria intima e gli indumenti dopo gli esercizi. Il sudore aumenta l’odore sgradevole.
  • Quando si va in bagno per fare i bisogni ricordarsi di passare la carta igienica da davanti verso dietro e non viceversa.
    Il rischio? Quello di “trasportare” i batteri verso l’area vaginale.
  • Se durante il ciclo mestruale vuoi avere dei rapporti sessuali, ricordati di utilizzare il profilattico perché tramite il sangue si possono trasmettere o contrarre alcune malattie sessualmente trasmissibili.

Quelle che ti abbiamo dato sono poche indicazioni e semplici da attuare che metteranno al sicuro la tua salute e aumenteranno il tuo benessere durante questo prezioso periodo di vita.

LEGGI ANCHE: Reflusso acido, il bicarbonato di sodio serve?