Gli dicevano: “Hai la ‘pancia da birra'” ma nascondeva un tumore di 35 chili

Il caso di Hector Hernandez, californiano di 48 anni.

0

Hector Hernandez è un californiano di 48 anni il cui caso è stato raccontato in un recente articolo del Washington Post.

Sono sempre stato un uomo grosso“, ha detto al famoso giornale americano. Ecco perché non aveva prestato troppa attenzione all’aumento di peso negli ultimi due anni.

Quando, però, notò che le sue braccia e le sue gambe sembravano restringersi visivamente mentre il suo stomaco diventava più grande, cominciò a preoccuparsi. Inoltre, amici e familiari gli dicevano che aveva la classica pancia da birra ma Hector era un bevitore occasionale.

Fu quando cominciò a soffrire di bruciore di stomaco, costipazione e si rese conto che a volte aveva difficoltà a riprendere fiato che decise di consultare un medico. Il primo che lo esaminò semplicemente spazzò via le sue preoccupazioni spiegando che “ognuno ha una diversa distribuzione del peso fisico“. “Quindi pensavo di essere solo grasso“, ha spiegato Hector.

LEGGI ANCHE: Quanto costa mangiare al ristorante di Antonio Colonna?

Un liposarcoma retroperitoneale gigante

Quando, però, Hector si accorse che il suo ventre era “pesante e duro al tatto“, il 40enne ha chiesto un’altra opinione e dopo una TAC i medici furono in grado di diagnosticare il liposarcoma retroperitoneale, una forma particolare di cancro che si sviluppa nel tessuto adiposo. Al momento della diagnosi l’uomo si sentì “scioccato ma rassicurato“.

Hector è stato operato la scorsa estate per rimuovere il cancro e l’operazione durata un’ora è andata bene ma è stato necessario rimuovere un rene che si era dannneggiato irreversibilmente.

William Tsen, il chirurgo-oncologo che ha eseguito la procedura, ha affermato che il tumore rimosso pesava circa 35 chili: “È stato il più grande che ho dovuto togliere“, ha detto al Washington Post, aggiungendo che come esperto di sarcomi, ne ha dovuto rimuovere chirurgicamente una dozzina ma di solito pesavano tra i 9 e i 13 chilogrammi.

LEGGI ANCHE: Come sopravvivere a un incidente aereo.