Geranio, quali sono i benefici per la salute di questa pianta rustica?

Se i gerani decorano i nostri giardini e i balconi con i loro fiori colorati, l'uomo ha da tempo scoperto le proprietà medicinali del Pelargonium roseum e del Pelargonium odoratissimum.

0
Quali sono i benefici del geranio per la salute
Pianta di geranio (Pelargonium odoratissimum).

Il geranio è una pianta rustica. Le foglie sono rotonde con il margine smerlato ed emanano un odore di mela nella varietà odoratissimum e di rosa nella varietà roseum. La pianta può crescere fino a un metro di altezza.

I benefici per la salute del geranio

Come molte piante, il geranio ha proprietà antibatteriche ma è anche curativo e ciò gli consente di far parte della composizione di molti trattamenti dermatologici per alcuni problemi della pelle come l’acne, le irritazioni e persino le smagliature. Ha anche effetti espettoranti, rendendolo utile per i raffreddori e le bronchiti. Il geranio americano è prescritto contro l’irritazione del colon, le emorroidi e per fermare le emorragie esterne.

Come si consuma il geranio?

Il geranio può essere preparato come olio essenziale, crema e lozione. È anche possibile bere infusi di geranio – tre tazze al giorno tra i pasti – soprattutto per combattere la diarrea. In caso di oftalmia, i fiori freschi schiacciati si possono applicare agli occhi per ricavarne sollievo. Questa modalità di applicazione esterna è consigliata anche in caso di nevralgia facciale o fuoco di Sant’Antonio.

Nota: La fitoterapia (medicina a base di erbe) è stata usata nella medicina tradizionale per secoli. La sua efficacia e sicurezza sono ancora discusse. Come spiegato dall’Organizzazione mondiale della sanità in un rapporto del 1998, “un numero relativamente piccolo di specie vegetali è stato studiato per possibili applicazioni mediche“. Tenendo conto dei possibili rischi di effetti collaterali, di interazioni farmacologiche o di tossicità di alcune piante, bisogna sempre informare il medico se si sceglie di fare ricorso alla fitoterapia.

Commenti