Farmaco per la sindrome premestruale ritirato dalle farmacie

Lo ha comunicato l'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA). Ecco i dettagli.

0
farmacia

Ritirato dalle farmacie un lotto del farmaco per curare la sindrome premestruale.

L’Aifa – Agenzia italiana del farmaco – ha comunicato il ritiro di un lotto del medicinale PROGEFFIK*200 mg 15 cps – AIC 035042305 della ditta Effik Italia Spa.

La specialità medicinale PROGEFFIK è usato per la cura della sindrome premestruale, alterazioni del ciclo mestruale dovute ad alterazioni dell’ovulazione o ad anovulazione, mastopatie benigne, premenopausa, e della terapia ormonale sostitutiva della menopausa.

Il provvedimento, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, si è reso necessario a seguito della comunicazione da parte della ditta concernente capsule del suddetto medicinale che non si dissolvono.

Ecco il lotto del farmaco ritirato dalle farmacie: 18K20 con scadenza 11-2021.

La ditta Effik Italia Spa ha comunicato l’avvio della procedura di ritiro che il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute – Nas è invitato a verificare.

Pharmalife Magnesium Donna, 45 Compresse

Commenti