Fa più danni al cervello l’alcol che la marijuana. Lo dice uno studio

Un nuovo studio afferma che l'alcol fa più danni al cervello rispetto alla marijuana.

0
marijuana

Un nuovo studio afferma che l’alcol fa più danni al cervello rispetto alla marijuana.

Utilizzando i dati di imaging esistenti con cui sono stati esaminati gli effetti dell’alcol e della marijuana sul cervello, gli scienziati dell’Università del Colorado (USA) hanno scoperto che l’erba non influenza le dimensioni o l’integrità della materia bianca o grigia del cervello.

WJXT ha riferito che è vero il contrario per l’alcol. Anche dopo anni di esposizione, la marijuana non ha influenzato il cervello.

Anche se la marijuana può avere alcune conseguenze negative, non è affatto lontana dalle conseguenze negative dell’alcol”, ha affermato il professor Kent Hutchinson.

Tuttavia, gli scienziati sostengono che la ricerca sugli effetti della marijuana sul cervello sia ancora molto limitata.

Negli Stati Uniti, dov’è stata effettuata la ricerca, il 44% di chi ha più di 12 anni ha fatto uso di cannabis almeno una volta nella vita.

Gli stati di Washington, Oregon, California, Alaska e Colorado hanno legalizzato la marijuana per uso medico o ricreativo.

Commenti