Covid-19, Pregliasco: “Troppa gente in giro, temo un rialzo dei casi”

Così a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora, il professor Fabrizio Pregliasco, Direttore Sanitario dell'IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano.

Foto: ANSA/Mourad Balti Touati

«Se lasciamo l’RT calcolato come ora c’è il rischio di cambio di colore per alcuni regioni. Temiamo un leggero rialzo nel numero dei casi per via delle riaperture, c’è ancora troppa gente in giro, ma con le vaccinazioni pensiamo di poter migliorare».

Lo dice a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora, il professor Fabrizio Pregliasco, Direttore Sanitario dell’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano.

«Con la metà della popolazione vaccinata si può pensare di togliere la mascherina all’aperto – ha proseguito il medico -, non è una data certa ma questo potrebbe avvenire già il primo luglio».

C’è chi sostiene il passaggio direttamente alle 24 per il coprifuoco. Lei cosa ne pensa? «Sarebbe preferibile pensare ad una progressione dalle 22 alle 23, ad esempio, già dalla prossima settimana», ha detto Pregliasco.

LEGGI ANCHE: Allarme per una nuova misteriosa sindrome scoperta a Cuba.