Covid-19, buone notizie dal vaccino di Novavax

L'azienda biotech statunitense Novavax ha confermato che il suo vaccino è efficace all'89,7% contro il Covid-19. I dettagli.

L’azienda biotech statunitense Novavax ha confermato che il suo vaccino è efficace all’89,7% contro il Covid-19, ma che tale efficacia è ridotta in modo importante contro la variante sudafricana (48,6%), secondo i risultati definitivi dei test clinici.

L’efficacia contro la variante inglese resta invece alta (86,3%). Con questi dati la società si prepara a chiedere l’autorizzazione d’urgenza, in particolare nel Regno Unito, dove Novavax ha già annunciato la scorsa settimana di volerla presentare all’inizio del secondo trimestre del 2021.

Stanley Erck, presidente e amministratore delegato di Novavax, ha dichiarato: «Siamo molto incoraggiati dai dati che mostrano che il NVX-CoV2373 non solo ha fornito una protezione completa contro le forme più gravi della malattia ma ha anche ridotto drasticamente le malattie lievi e moderate in entrambi gli studi».

LEGGI ANCHE: Quali sono le reazioni avverse del vaccino di Pfizer?