Cosa fare quando si dimentica di prendere la pillola?

Hai dimenticato di prendere la pillola e non sai cosa fare? Prima di entrare nel panico devi capire in quale settimana ti trovi.

Stai assumendo la pillola contraccettiva per evitare il concepimento eppure ti sei dimenticata di assumerne una? Non sai cosa può succedere e cosa fare? Ogni dubbio verrà sciolto durante la lettura di questo articolo.

Pillola contraccettiva: cosa fare se si dimentica?

Esistono diversi tipi di contraccettivi ormonali, quelli più utilizzati sono delle confezioni contenenti 21 pillole da assumere una per giorno per 21 giorni consecutivi seguiti da una pausa di 7 giorni durante le quali compare il sanguinamento simile a quello mestruale.

L’orario d’assunzione dovrebbe essere sempre lo stesso o comunque non superare il margine di 12 ore: il limite entro il quale la pillola può essere assunta senza che questa perda l’azione anticoncezionale.

pillola_anticoncezionale

Risulta logico che ritardando oltre le 12 ore l’assunzione della pillola la protezione contraccettiva viene inficiata e ridotta pari a zero. Chiariamo subito che:

1. La dimenticanza di una pillola nel corso della prima settimana (giorno 1-7) comporta un elevato rischio di gravidanza. Cosa fare?

  • Prendere immediatamente la pillola dimenticata, continuare a prendere regolarmente le altre pillole, avere rapporti protetti con il profilattico per 7 giorni.

Però, è necessario utilizzare la contraccezione di emergenza se:

  • Ci sono stati rapporti nei 2-3 giorni precedenti alla dimenticanza.
    Se le pillole dimenticate sono due o più.

2. La dimenticanza di una pillola nel corso della seconda settimana (giorno 8-14) non comporta particolari rischi. Tuttavia dovresti:

  • Assumere la pillola dimenticata e continuare regolarmente nell’assunzione delle successive.

3. La dimenticanza di una pillola nel corso della terza settimana (15-21) comporta un effettivo rischio di gravidanza. Ecco cosa fare:

  • Assumi la pillola dimenticata e continua ad assumere anche le successive regolarmente, la confezione successiva deve essere iniziata subito dopo avere terminato la precedente, cioè senza fare il solito intervallo tra le due confezioni.
  • Puoi sospendere l’assunzione delle compresse della confezione in corso, fare un intervallo senza pillola di 7 giorni (comprensivo del giorno in cui la pillola è stata dimenticata), e poi proseguire con una nuova confezione.