C’è un errore che in molti fanno quando si puliscono i denti

Ci laviamo i denti almeno tre volte al giorno e c’è una regola che va sempre osservata: quella di strofinare per almeno tre minuti i denti per essere sicuri che tutto lo sporco e gli altri batteri, che si sono depositati sui nostri canini e altri premolari, vengano rimossi.

Inoltre, alla fine della pulizia dei denti, utilizziamo spesso un collutorio per essere sicuri che non ci siano residui in bocca e che il nostro alito sia perfettamente fresco. Ma lo sapevi che la maggior parte di noi non lo fa nel modo giusto?

Quando usiamo il collutorio, di solito lo facciamo dopo la pulizia dei denti. In realtà, questo è un errore. In effetti, dovrebbe essere usato prima di cominciare la tua igiene orale. Se lo usiamo alla fine, diminuirà o addirittura cancellerà completamente l’efficacia del dentifricio.

Lo stesso vale per il filo interdentale. Dovremmo usarlo prima per assicurarci di rimuovere tutte le piccole cose che si sono incastrate nei denti e lo spazzolino da denti viene così usato per finire il lavoro.

Per uno spazzolamento ottimale, quindi, è necessario utilizzare prima il collutorio e il filo interdentale. Ricordiamoci, poi, di lavarci i denti per almeno tre minuti e molto delicatamente per non far sanguinare le gengive e/o danneggiare i denti.

Ogni angolo della bocca dovrebbe essere setacciato in modo che nessun batterio possa restarci. Infine, la lingua è un organo che molte persone non riescono a lavare. Tuttavia, è essenziale lavarla con lo spazzolino perché è ciò che può causare l’alitosi se lo trascuri.