Carolyn Smith: “Ho sospeso la chemioterapia, vi spiego perché”

Carolyn Smith si racconta ai microfoni di Verissimo. Cosa non le ha permesso di continuare la chemioterapia.

La ballerina Carolyn Smith si racconta ai microfoni di Verissimo. Un’infezione al fegato non le avrebbe permesso di continuare con la chemioterapia.

La testimonianza di Carolyn Smith

La ballerina e coreografa britannica Carolyn Smith, conosciuta in Italia per la sua partecipazione al programma Rai “Ballando con le stelle” in cui ricopre il ruolo di presidente di giuria, ha rilasciato recentemente un’intervista ai microfoni di Verissimo.

Durante la chiacchierata con la conduttrice Silvia Toffanin, la Smith ha voluto aggiornare i telespettatori sulle sue attuali condizioni di salute. Risale al 2015, infatti, la prima dichiarazione pubblica sulla sua malattia: alla ballerina è stato diagnosticato un tumore maligno al seno ed è da allora che combatte contro questo male.

Carolyne Smith.

Nel salotto di Canale 5, Carolyn Smith afferma di sentirsi “più debole rispetto agli inizi”.

La star televisiva continua: “All’inizio era più facile, ma andando avanti mi sento più fragile. I prossimi controlli che farò mi agitano per via della sospensione della chemioterapia: i medici mi hanno detto che senza questa c’è il 65% di probabilità che l’intruso torni”.

La sospensione del trattamento è stata resa necessaria dall’instaurarsi di un’infezione al fegato.

Nonostante queste dichiarazioni pesanti, la Smith aggiunge: “Mi sento bene, anche se ho tanti dolori. Voglio andare avanti e non perdere un minuto della mia vita”.

Se vuoi restare aggiornato, seguici su Facebook cliccando qui!

LEGGI ANCHE: Come sono fatti i nugget? Storia e ingredienti