Beve solo bevande energetiche e finisce in ospedale

Una giovane donna ha sviluppato una dipendenza per le bevande energetiche ed è finita in ospedale. I dettagli.

Esistono vari tipi di dipendenze nel mondo. Le più note sono quelle che riguardano tabacco, alcol o gioco d’azzardo. Oltre ad essere costose, hanno spesso ripercussioni molto gravi sulla salute.

Quest’ultimo, come raccontato su GentSide.com, è il caso di una giovane donna che ha sviluppato una dipendenza per le bevande energetiche. Ed è finita in ospedale.

Mary Allwood, 28 anni, era, infatti, così dipendente dagli energy drink che le beveva appena si svegliava e spendeva 2.800 euro all’anno, come riportato sul Daily Mail.

Questa dipendenza le è costata un problema serio che ha messo a dura prova la sua salute. I medici, infatti, le hanno diagnosticato un fegato come quello degli alcolizzati.

Oltre al fegato danneggiato, anche il corpo della donna è cambiato, avendo preso molto peso. La 28enne ha pure confessato che beveva soltanto bevande energetiche e che la dipendenza è cominciata quando ne aveva 22.

Dopo, però, avere avuto un forte dolore al fegato, è stata trasportata in ospedale e, dopo quella paura, la donna ha ripreso a contrastare la sua dipendenza e oggi sta sensibilizzando gli altri sui pericoli delle bevande energetiche. Inoltre, ha proposto di usare confezioni neutre per gli energy drink, così da renderle il meno attraenti possibile.

LEGGI ANCHE: Quali sono le tisane per depurare il fegato?