Beauty routine di dicembre: come prepararsi al Natale

Si sente già il profumo di festività natalizia nell’aria, e dunque è giunto il momento di appuntarsi la beauty routine di dicembre. No, niente scherzi a riguardo: la pelle ha bisogno di uno sprint aggiuntivo per evitare di andare in sofferenza a causa del freddo. Organizzare la skin beauty di dicembre non è difficile: basta dare un’occhiata ai prodotti migliori, alle maschere di bellezza e ai trattamenti innovativi dell’ultimo periodo.

È tempo di preparare il proprio beauty case per la stagione invernale, ma soprattutto entro il Natale, senza contare la possibilità di prenotare i migliori trattamenti per una pelle perfetta e radiosa. In nostro soccorso viene lo shopping online, con un’occasione di risparmio importante: ecco un codice sconto Notino che può tornarti utilissimo per acquistare i prodotti per proteggere la pelle in inverno.

Beauty routine di dicembre tra pulizia e massaggi

Non c’è nulla di meglio che ritagliarsi qualche minuto al giorno per se stesse e per pulire il viso nel migliore dei modi. Il freddo è indubbiamente un problema per la pelle, che, se non viene opportunamente trattata, può andare in sofferenza. Potrebbe screpolarsi molto più facilmente, se non addirittura “spaccarsi”.

Dell’ossigenoterapia fino ai massaggi al volto (e al cuoio capelluto), possiamo introdurre degli accorgimenti giornalieri e settimanali per arrivare al Natale in splendida forma. È possibile poi valutare anche un trattamento di laminazione ciglia per avere uno sguardo ancor più intenso.

Come fare la pulizia del viso quando fa freddo

In inverno, la pelle va assolutamente messa al riparo, soprattutto dall’azione del freddo, che può rivelarsi disastrosa. Come non citare poi l’inquinamento atmosferico? Abbiamo bisogno di utilizzare dei prodotti precisi per lenire, nutrire, idratare e illuminare il viso.

Tra i prodotti della beauty routine di dicembre, consigliamo assolutamente di sfruttare un siero lenitivo, ma anche la crema da giorno e da notte, così come una crema idratante e una pellicola protettiva contro l’inquinamento. Infine, non dimenticare la protezione contro i raggi solari: sì, anche in inverno possiamo “scottarci”. Magari non come in estate, ma potremmo favorire le macchie della pelle.

Massaggiare la pelle in inverno è essenziale

Negli ultimi anni abbiamo assistito a una tendenza molto speciale: si sta diffondendo sempre di più il massaggio Va-Ya per il viso. A cosa serve nello specifico? In poche parole è una tecnica di manipolazione a metà tra l’Oriente e l’Occidente e permette di ricavare innumerevoli vantaggi.

Va a stimolare e rivitalizzare i muscoli facciali, e aiuta anche a fare stretching. Eseguendo il massaggio Va-Ya, possiamo anche usare dei prodotti nutritivi per la pelle. In circa dieci minuti, avremo un volto molto più luminoso, ma soprattutto rilassato e impeccabile per il Natale!

Laminazione ciglia, per uno sguardo intenso

Se vuoi provare un trattamento super innovativo, decisamente la laminazione ciglia è ideale da fare poco prima di Natale. In poche parole, possiamo programmare un vero e proprio intervento per infoltire le ciglia e avere uno sguardo praticamente super sexy. L’applicazione può essere anche ripetuta nel tempo, qualora ti trovassi bene. La seduta non dura tantissimo – circa un’ora e mezza – e l’effetto ottenuto sarà chic e glam allo stesso tempo.

Perché fare l’ossigenoterapia in inverno è la scelta giusta

L’ossigenoterapia permette di ricevere una brezza super tonificante, ed è da fare assolutamente per combattere i radicali liberi, che sono i principali responsabili dell’invecchiamento precoce. Dal momento in cui queste sedute permettono di sfruttare sieri antiage con acido ialuronico, vitamine e antiossidanti, la pelle rinascerà e sarà praticamente perfetta.

Consigliamo di iniziare il percorso di ossigenoterapia il prima possibile, anche tra la fine di novembre e gli inizi di dicembre, in modo tale da riuscire a fare due sedute poco prima di Natale. La tua pelle ti ringrazierà.