Attrezzare una palestra a casa. Cosa acquistare?

Realizzare una palestra a casa non è complicato, a patto di conoscere quali sono le attrezzature essenziali da acquistare. Vediamo alcuni consigli utili per chi vuole realizzare una palestra professionale all’interno della propria abitazione.

Le palestre – tra quote di iscrizione, tempo per raggiungerle e spese accessorie – spesso sono una voce importante nelle uscite mensili di molte persone. Per chi ama tenersi in forma, ma allo stesso tempo vuole avere un occhio di riguardo sulle spese di tutti i giorni, una palestra casalinga può risultare un’ottima soluzione. A fronte di un piccolo investimento iniziale, si potrà allenarsi in totale libertà e come/quando meglio si crede.

Grazie al progresso tecnologico in questo settore, acquistando dell’attrezzatura per palestra online di qualità e seguendo un piano di allenamenti ben studiato, si possono avere risultati paragonabili o superiori a quelli che si possono ottenere in una palestra tradizionale. Non esiste una tipologia di attrezzatura che sia perfetta per tutti. Ogni persona ha le sue esigenze, che devono essere prese bene in considerazione al momento dell’acquisto della attrezzatura.

Quindi, se non si è sicuri di quali sono le attrezzature ideali al proprio allenamento, è bene chiedere un consiglio ad un personal trainer o ad una persona esperta.

Vediamo cinque consigli importanti, per iniziare nel migliore dei modi gli acquisti per andare ad attrezzare una palestra all’interno della propria abitazione.

1: Un tappetino da yoga o da fitness

Un tappetino da yoga o fitness è indispensabile quando si vuole eseguire uno o più esercizi – a corpo libero o con della attrezzatura – che vedono il corpo a terra. Che si tratti di stretching o di una semplice flessione, grazie a un tappetino ben imbottito e della misura adeguata, si potrà eseguire ogni allenamento “più comodamente”.

Quando si andrà ad acquistare un tappetino fitness, è bene accertarsi delle sue misure e della imbottitura. Più è grande, più sarà ideale per andare ad eseguire i vari esercizi a terra. Un tappetino per fitness, dovrebbe essere almeno della stessa altezza di chi lo utilizza.

Il volume di imbottitura perfetta non esiste. La scelta di un tappetino più o meno imbottito, è puramente personale e dipende spesso anche dalla tipologia di allenamento che si andrà ad eseguire e dalla propria corporatura.

2: Una barra per trazioni da porta

Le barre per trazioni da porta, sono tra le attrezzature più utili per andare ad eseguire una serie di allenamenti a corpo libero. Dalle “semplici” trazioni a una o due braccia, fino ad allenamenti più specifici per braccia e dorso. È bene ricordare, che andando a cambiare la posizione delle mani sulla barra anche senza cambiare tipologia di esercizio, si andrà a focalizzare maggiormente l’allenamento su un gruppo di muscoli.

Inoltre, variando l’altezza della barra e aiutandosi con delle bande elastiche si può rendere più semplice o più inciso un allenamento.

3: Sistema di allenamento TRX

Il sistema di allenamento in sospensione TRX, è una delle scelte più indicate per chi vuole mantenersi in forma ma non ha molto spazio nella propria abitazione. Mediante il suo utilizzo, si possono andare ad allenare i muscoli della parte superiore e inferiore del corpo. Oltre a migliorare la stabilità del corpo durante lo sforzo fisico.

Anche se è una attrezzatura dal costo non propriamente economico, se utilizzato correttamente permette di andare ad eseguire una vasta selezione di allenamenti. Facendolo diventare una vera e propria attrezzatura all-in-one per gli allenamenti casalinghi. Facile da installare e con una minima manutenzione, lo si può agganciare sopra una porta o ad una trave robusta.

4: Bande elastiche di diverse resistenze

Nel corso degli ultimi anni, sono sempre di più le persone che utilizzano delle bande elastiche per andare a realizzare degli esercizi a corpo libero. Grazie alla possibilità di acquistarne con diversi livelli di tensione, sono una attrezzatura utile sia per chi è un principiante sia per chi ha già una discreta forma fisica.

Le bande elastiche sono una scelta utilissima anche per chi si trova a viaggiare e/o a spostarsi molto per lavoro. Anche in una piccola camera di hotel, è possibile allenarsi con le bande elastiche in tutta tranquillità.

Sono molte le persone – tra cui calciatori, cantanti e personaggi del grande schermo – che hanno preso la decisione di installare una palestra nella propria abitazione. Seguendo questa serie di consigli, si potrà farsi un’idea di base su quali attrezzature acquistare per realizzare una palestra casalinga di ottimo livello.

Palestra, che con costanza e seguendo un regime alimentare equilibrato, permetterà di rimettersi in forma e mostrare un fisico tonico e ben modellato.