9 benefici del succo d’ananas. Non solo saporito ma anche salutare

Il succo d'ananas ha tante proprietà benefiche per la salute dell'uomo. Ecco perché non deve mai mancare nel tuo frigorifero.

0
Succo d'ananas

Il succo d’ananas non è solo gustoso ma è anche molto salutare.

Innanzitutto, è importante sapere che non c’è alcun bisogno di aggiungere zucchero nel succo d’ananas: ne ha già abbastanza.

A differenza di altri succhi, infatti, quello d’ananas è già dolce di sé. Di norma, l’unica sostanza che si aggiunge è l’acido ascorbico, noto anche come vitamina C, aggiunto per preservare il colore e il sapore.

Dal punto di vista nutrizionale, 220 grami di succo di ananas (una tazza) contiene circa 130 calorie, 33 mg di calcio e 30 mg di magnesio. Anche senza l’aggiunto dell’acido ascorbico, il succo d’ananas ha 25 mg di vitamina C, ovvero un terzo della dose raccomandata per le donne (75 mg) e il 25% per gli uomini (90 mg).

Il succo d’ananas, inoltre, contiene anche 0,78 mg di ferro, ovvero il 10% della dose giornaliera raccomandata per gli uomini adulti.

LE PROPRIETÀ DEL SUCCO D’ANANAS

ANTI-INFIAMMATORIO

L’ananas è l’unica fonte alimentare di bromelina, un insieme di enzimi, dotati di attività proteolitica, estratti dalla polpa ma soprattutto dal gambo del frutto.

Si tratta di una miscela di enzimi che può essere molto utile nel trattamento delle lesioni sportive, come dimostrato da questo studio.

La bromelina digerisce le proteine: la sua proprietà anti-infiammatoria include la riduzione dei gonfiori e dei lividi. Inoltre, aiuta a ripulire le cellule danneggiate e contiene sostanxe che impediscono la coagulazione del sangue.

AGENTE ANTICANCRO

Gli studi dimostrano che la bromelina può agire come un agente efficace contro il cancro.

In particolare, può funzionare in sintonia con la chemioterapia per sopprimere la crescita delle cellule tumorali. Contiene, inoltre, beta carotene, che può proteggere dal cancro della prostata e possibilmente dal tumore al colon.

BENEFICI AL CUORE

La vitamina C contenuta nel succo d’ananas può anche aiutare a proteggere dalle malattie cardiache.

Alcuni studi, inclusi quelli condotti in Finlandia e Cina, hanno mostrato che l’assunzione più elevata di vitamina C provoca una diminuzione del rischio di malattia coronarica.

Inoltre, come nel caso del cancro, il rischio di malattia cardiaca si riduce con una dieta ad alto contenuto di fibre.

PREVENZIONE DELLA CATARATTA

La vitamina C svolge anche un ruolo cruciale nella protezione della vista. Uno studio ha dimostrato che una maggiore assunzione di vitamina C riduce il rischio di cataratta. Gli autori della ricerca addirittura suggeriscono che dovrebbe essere utilizzato come metodo di prevenzione primario.

FERTILITÀ

Il succo di ananas contiene diverse vitamine e minerali utili, tra cui vitamina C, beta carotene, rame, zinco e acido folico. Molte di queste sostanze possono contribuire ad aumentare la fertilità sia negli uomini che nelle donne.

PREVENZIONE DELL’ASMA

L’ananas è anche una buona fonte di beta carotene, convertito in vitamina A attiva durante la digestione. Un certo numero di studi sostiene che il beta carotene può ridurre il rischio di asma indotto dall’esercizio fisico.

TRATTAMENTO DELL’OSTEOARTRITE

Grazie alle proprietà anti-infiammatorie della bromelina, alcune ricerche suggeriscono che l’ananas potrebbe essere utili nel trattamento dell’osteoartrosi.

MANGANESE

Un altro grande vantaggio nel bere succhi di ananas è il contenuto di manganese. Una grande percentuale della popolazione, infatti, è carente di questa sostanza nutritiva essenziale che combatte l’invecchiamento e le malattie, proteggendo le cellule dai radicali liberi che, com’è noto, causano danni cellulari.

GONFIORE E COSTIPAZIONE

Il succo di ananas aiuta la digestione, riducendo il gonfiore e la costipazione, grazie agli effetti della bromelina. Quest’ultima, in passato, è stata usata anche per trattare i sintomi della colite ulcerosa.

Commenti