6 cause comuni che innescano l’asma

Se soffri di asma, probabilmente già sai che certe cose possono peggiorare le tue condizioni. Ma qualche consiglio può essere sempre utile.

0

Se soffri di asma, probabilmente già sai che certe cose possono peggiorare le tue condizioni.

L’asma è una malattia caratterizzata dall’infiammazione delle vie aeree dei polmoni. E quando qualcosa le irrita, le vie respiratorie possono diventare ancora più gonfie. Ciò, a sua volta, provoca tosse, oppressione toracica e mancanza di respiro.

Al medico il compito di scoprire cosa innesca l’ansa. È anche importante organizzare un piano di trattamento adeguato e apportare cambiamenti nello stile di vita per evitare gli attacchi.

ALLERGENI

Le persone con l’asma possono soffrire di allergie che si traducono in sintomi dell’asma. Gli allergeni possono variare ampiamente ma, in genere, includono acari della polvere, scarafaggi, muffe, animali e polline. L’allergologo ti aiuterà a identificare esattamente ciò di cui sei allergico, così saprai cosa evitare.

FUMO

Il fumo irrita le vie respiratorie. Potrebbero verificarsi anche disturbi di asma a causa di forti odori.

ATTIVITÀ FISICA

In molti casi, le persone con l’asma sperimentano il peggioramento dei sintomi durante e dopo l’esercizio fisico. I medici chiamano questa condizione broncocostrizione indotta dall’esercizio.

FARMACI

Alcuni medicinali possono causare i sintomi dell’asma, quindi consultare il medico prima di assumerne uno.

STRESS

A quanto pare, lo stress può aumentare l’insorgere dei sintomi dell’asma che possono essere causati da ansia e stress emotivo. Dormi abbastanza, mantieni un’alimentazione sana e trova il tempo per rilassarti. Tutte queste misure possono aiutare a gestire l’asma.

INFEZIONI

Il comune raffreddore e la sinusite possono innescare l’asma.

L’asma è una malattia cronica ma un trattamento adeguato migliora i sintomi. La regola principale è di proteggersi dagli inneschi e essere informati su cosa fare in caso di attacchi.

Commenti