5 rimedi naturali per curare la micosi vaginale

Ecco 5 metodi che possiamo preparare a casa per curare la micosi vaginale.

candida - micosi vaginale

Pur non essendo una condizione grave, la micosi vaginale resta molto sgradevole. Ecco, a tal proposito, 5 rimedi naturali per guarire e riequilibrare la flora vaginale.

Olio di cocco

L’olio di cocco è un anti-lievito naturale. Agisce sia come antifungino che antibatterico. Riduce l’infiammazione e, inoltre, stimola il sistema immunitario.

Può essere usato da solo o con l’olio essenziale dell’albero del tè per la sua azione anti-micotica. Mettiamo l’olio di cocco in un cucchiaino con 1 goccia di olio dell’albero del tè. Usiamo il cotone sterile e intingiamo le parti infette 2 o 3 volte al giorno fino alla scomparsa.

Yogurt

Lo yogurt naturale e biologico è ricco di probiotici. Ricostruisce la flora vaginale indebolita dall’invasione dei funghi Candida albicans.

Immergiamo un tampone igienico nello yogurt e introduciamolo delicatamente nella vagina e lascimolo lì per un’ ora. Facciamolo due volte al giorno per due settimane. Non dobbiamo uare lo yogurt dolce perché alla Candida albicans ‘piace’ lo zucchero.

Estratto di semi di pompelmo

Antimicotico e antibatterico, l’estratto di semi di pompelmo è efficace contro i funghi Candida albicans senza danneggiare la flora intestinale e senza effetti collaterali. Può essere usato anche dalle donne incinte. Non è una fonte di interazioni farmacologiche come il succo di pompelmo.

Usiamo 5 gocce diluite in un cucchiaio di olio di sesamo, immergiamo un tampone igienico e introduciamolo nella vagina. Lasciamolo lì per 3 ore, 1 volta al giorno per 1 settimana.

Si consiglia di usare un vero estratto di semi di pompelmo dosato a 1200 mg di bioflavonoidi.

Propoli verde

Antibatterico, il propoli verde agisce per distruggere la candida albicans. Inoltre, l’elevato contenuto di flavonoidi conferisce forza antimicrobica, anti-infiammatoria e antiossidante. Stimola anche il sistema immunitario.

Assumiamo 8 gocce al mattino e alla sera per 1 mese. Può anche essere preso in capsule, seguendo il dosaggio del produttore.

Aglio

L’aglio ha proprietà fungicide e antibatteriche. Tagliamo 1 o 2 spicchi d’aglio in un bicchiere d’acqua. Facciamolo restare ammollo tutta la notte e beviamolo nella mattina successica.