5 cose che succedono al nostro corpo quando mangiamo il pomodoro

Il pomodoro non solo è gustoso ma è ricco di benefici per la salute. Ecco quali e perché.

0

Difficile trovare qualcuno a cui non piace il pomodoro, elemento base della cucina italiana. Tuttavia, questo frutto ha anche molti benefici per la salute, come i cinque riportati su Femme.Actuelle.Fr.

Aiuta a combattere l’ipertensione

Il pomodoro contiene molto potassio. Questo prezioso minerale, associato a un elevato contenuto di acqua (circa il 95%), conferisce al pomodoro qualità innegabili per cui si prende cura della salute dei nostri reni. Inoltre, una buona funzione renale aiuta a ridurre il rischio di ipertensione.

Aiuta a prevenire il cancro

Il pomodoro contiene il licopene, un pigmento naturale della famiglia degli antiossidanti (che gli conferisce il colore rosso). Ciò previene lo sviluppo di alcuni tumori, inclusi quelli al polmone, all’esofago, al pancreas e allo stomaco. Per beneficiare di questi effetti, si consiglia di consumare 2 o 3 pomodori al giorno, crudi o cotti, sotto forma di salsa…

Facilita la digestione

Anche i semi e la buccia del pomodoro hanno dei vantaggi. Sono ricchi di fibre morbide, ideali per facilitare il transito intestinale. Però, chi ha un intestino fragile può sbucciare e rimuovere i semi per migliorare la digestione.

Protegge la prostata

Secondo uno studio condotto da un team di ricercatori britannici, il consumo regolare di pomodori ridurrebbe il rischio di cancro alla prostata del 20%.

Riduce il rischio del diabete

Il pomodoro è anche ricco di quercetina, un altro antiossidante della famiglia dei flavonoidi, che, secondo uno studio finlandese, fa da scudo contro il diabete e le malattie cardiovascolari. Ad esempio, mangiare regolarmente i cibi contenenti la quercetina come i pomodori riduce del 20% il rischio di morire di diabete o di malattie cardiache.