4 secreti per dormire bene

Dormire bene è fondamentale perché aiuta ad affrontare al meglio la giornata una volta svegli. Ecco 4 consigli per addormentarsi senza problemi.

0
dormire

Il modo migliore per sfuggire alle difficoltà di addormentarsi è andare a letto quando si avverte davvero la stanchezza, non prima. Allo stesso modo, in caso di risveglio notturno, è meglio alzarsi dopo 15 minuti per fare una qualsiasi attività, ad esempio leggere e tornare a letto quando si sente di nuovo il desiderio di dormire.

La luce naturale

Per dormire bene è essenziale esporci durante il giorno alla luce naturale: la sincronizzazione dell’orologio interno, infatti, dipende in gran parte dalla luce ricevuta dalla retina. Soprattutto in inverno, però, tendiamo a restare a casa. Quando il tempo lo permette, è importante fare una passaggiata, mangiare all’aperto…

Andare a letto e svegliarsi sempre allo stesso orario

dormire

Coricarsi e soprattutto alzarsi ogni giorno ad orari prestabiliti è la migliore garanzia per un sonno ristoratore. Anche se è allettante, è meglio evitare di stare troppo a letto nei fine settimana. A meno che non siate pronti ad accettare un sonno più complicato la sera seguente. Perché, anche se è meglio avere un ritmo regolare della vita, andare a letto tardi per trascorrere una sera con gli amici o per guardare un film ha anche la sua importanza.

Accorciare il pisolino

È naturale sentirsi un po’ stanchi nel primo pomeriggio, per cui ci si può lasciare andare a un pisolino. Purché permettiate che questa piccola pausa non sia più lunga di 10 – 20 minuti. Il rischio, infatti, è avere problemi a dormire la sera.

Non sovrastimolare i sensi prima di coricarsi

A meno che tu non abbia un grande debito di sonno, il corpo non può passare direttamente dall’intensa stimolazione al sonno. Il modo più breve per addormentarsi è attraverso un’attività monosensoriale: la lettura che stimola solo la vista, l’ascolto di musica che stimola soltanto l’udito, la pratica dello yoga che stimola soltanto le sensazioni corporee.

Queste attività sono quindi particolarmente raccomandate prima di coricarsi. La televisione e la navigazione sul web, invece, stimolano più sensi: la vista, l’udito, il tatto…

Si consiglia, infine, di non fare sport alla fine della giornata, perché può ritardare l’addormentarsi, aumentando la temperatura corporea.

Commenti