Il pisolino dopo pranzo fa bene o no? Ecco cosa dice una ricerca

I risultati di uno studio pubblicato su Nature Neuroscience.

0
pisolino

Un pisolino dopo pranzo può essere davvero molto utile.

Solo 20 minuti di riposo, infatti, potrebbero avere un impatto enorme sul resto della giornata, secondo un nuovo studio pubblicato su Nature Neuroscience.

Nel dettaglio, i ricercatori hanno monitorato i partecipanti sulla loro performance percettiva quattro volte durante il giorno e le prestazioni sono peggiorate dopo ogni test.

Alcuni soggetti, poi, sono stati in grado di fare un pisolino di 30 minuti tra i test e questo ha fermato il deterioramento delle prestazioni. Mentre chi ha fatto un pisolino di 60 minuti l’ha addirittura invertito.

Sara Mednick, co-autrice dello studio e professoressa associata di psicologia all’Università della California, ha spiegato che i sonnellini diurni possono avere gli stessi benefici del sonno durante la note e diversi tipi di sonnellino offrono vantaggi specifici.

Un pisolino di 20-60 minuti, ad esempio, può aiutare a memorizzare e ad apprendere specifiche informazioni: un beneficio che può essere molto importante soprattutto per chi lavora.

Quindi, staccare un po’ la spina ogni giorno non può che far bene!

Commenti