3 falsi miti e 3 cose che forse non sapevi sui genitali femminili

Alcuni dei miti più diffusi sulla donna sono legati alle parti intime. Così come ci sono alcune cose da sapere.

Alcuni dei miti più diffusi sulla donna sono legati alle parti intime.

Eccone tre:

CATTIVO ODORE DELLA VAGINA

Molte persone credono e insistono sul fatto che i genitali abbiano un cattivo odore.

Tuttavia, questa valutazione presuppone che l’odore naturale del corpo sia sgradevole. È importante tenere presente, poi, che le parti intime contengono le ghiandole sudoripare.

Insomma, l’odore che proviene da lì è normale. È anche vero, comunque, che questo odore può cambiare a seconda del cibo che mangiamo, degli squilibri ormonali, delle malattie o della cattiva igiene.

NON INVECCHIA E HA SEMPRE LO STESSO ASPETTO

Questo è completamente falso. Conosci qualcosa che non sia influenzato dal passare del tempo? Il nostro corpo cresce, si sviluppa e invecchia. Questo processo succede anche ai genitali. Durante la fase prima della pubertà, la zona intima di una donna sembra molto diversa. La gravidanza cambia drasticamente l’area e anche l’invecchiamento.

LE SECREZIONI INDICANO UN DISTURBO

Questo è completamente falso. Proprio come con gli odori, le secrezioni possono essere normali e fanno parte delle escrezioni del corpo. I medici raccomandano di prestare attenzione alla viscosità, al colore e all’olfatto di tali secrezioni. Se sono di colore biancastro o trasparente e non hanno odore, non c’è nulla di cui preoccuparsi. Altrimenti, è meglio farsi vedere da un medico.

[amazon_link asins=’B01LZXRUCB,B00GN5T9IU,B01N2BFXIT,B0100NHLXU,B06W58N583,B01GCTTQCK,B06XXDYK7Z’ template=’ProductCarousel’ store=’gianbolab-21′ marketplace=’IT’ link_id=’da29431c-657b-11e8-afc8-050345600aa2′]

Ora passiamo alle cose vere:

LE PARTI INTIME DI UNA DONNA POSSONO SALVARE VITE

Secondo diversi studi, dalla zona intima di una donna provengono le cellule madri. Queste cellule derivano dal fluido mestruale e si rinnovano. Sono note come cellule endometriali rigenerative e ‘lavorano’ per invertire il danno vascolare cerebrale, l’osteoporosi, l’Alzheimer, il morbo di Parkinson e il diabete.

LE PARTI INTIME RIVELANO LE CONDIZIONI DI SALUTE

Se prestiamo attenzione a questa area del corpo (il colore, l’odore, la consistenza e le secrezioni) possiamo imparare molto sul nostro corpo: dal processo di ovulazione alle condizioni fisiche.

LE PARTI INTIME FUNGONO DA ZONA CUSCINETTO

Niente può attraversare questa parte. Non preoccuparti perché l’area è progettata per proteggerti da qualsiasi corpo estraneo. Funge da barriera.