12enne raccoglie fondi e fa lavoretti per fare un regalo speciale al suo amico morto di cancro

Un bambino di 12 anni si sta dando da fare per raccogliere i soldi per fare un regalo speciale all'amico morto di leucemia.

0

Kaleb Klakulak e Kenneth K.J. Gross sono stati compagni di scuola e soprattutto grandi amici prima della morte di K.J., avvenuta nel maggio scorso a causa di un’insufficienza cardiaca congestizia dopo molte sessioni di chemioterapia per combattere la leucemia.

Ora, Kaleb, ragazzino del Michigan (Stati Uniti d’America) di 12 anni, sta raccogliendo fondi per un regalo di Natale speciale: una pietra tombale per il suo migliore amico.

K.J. è stato sepolto in un appezzamento di famiglia all’Elmwood Cemetery di Detroit.

La mamma di K.J., però, non si è potuta permettere il costo di una lapide. Quindi, Kaleb ha cominciato a rastrellare le foglie, a raccogliere bottiglie e a sollecitare donazioni su Paypal con lo scopo di raccogliere 2.500$, circa poco più di 2mila e 100 euro, per acquistare una lapide.

Il 12enne ha finora raccolto 900 dollari e ha consegnato i soldi alla madre di K.J., LaSondra San Singleton

Voglio bene alla signora San“, ha raccontato Kaleb alla stampa locale. “Ero triste perché non poteva permetterselo. Volevo che le persone potessero trovare la tomba di K.J. quando vanno a trovarlo“.

La madre di Kaleb, Kristy Hall, lo ha aiutato nella raccolta fondi.

La madre del bimbo scomparsa ha fatto sapere di essere commossa dalle azioni di Kaleb e dall’affetto che prova per suo figlio, anche adesso che non c’è più: “I due erano spiriti affini. Erano come fratelli“, ha aggiunto.

Commenti