Meningite, muore bimbo di 8 mesi

Il piccolo era ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale pediatrico Meyer di Firenze per una meningite da pneumococco.

0
100
Meyer

Un bimbo di 8 mesi è morto a Firenze.

Il piccolo era ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale pediatrico Meyer del capoluogo toscano per una meningite da pneumococco.

Come si apprende dal Secolo d’Italia, il bambino era stato trasportato nella struttura fiorentina sabato scorso dal Mugello, dove abitava con i suoi genitori, in seguito ai sintomi tipici del batterio: febbre alta, crisi respiratorie e rigidità fisica. E la diagnosi ha poi confermato la meningite.

Il piccolo, a quanto pare, era in regola con i vaccini. Tra l’altro, il piano della Toscana prevede anche la vaccinazione da penumococco a 3 e 6 mesi con un richiamo poi a 15 mesi.

L’immunizzazione, però, non copre tutti i ceppi di pneumococco.

Nessuna profilassi perché la meningite da pneumocococco non è contagiosa al contrario di quella meningococcica.

Ci sarà, comunque, un’autopsia per capire come il batteria abbia ucciso il bambino (che non soffriva di patologie particolari).

LEGGI ANCHE: Meningite: sintomi, fattori di rischio e prevenzione

Commenti