Un nuovo trattamento potrebbe curare le carie

Un team di ricercatori statunitensi potrebbe aver trovato un modo per ricostruire i denti danneggiati dalla carie con trattamenti costosi e dolorosi.

0
dentista

Un team di ricercatori statunitensi potrebbe aver trovato un modo per ricostruire i denti danneggiati dalla carie con trattamenti costosi e dolorosi.

I ricercatori hanno scoperto che il trattamento a base di peptidi – che coinvolge le catene di amminoacidi applicate nello smalto di un dente – ha dimostrato di ‘guarire’ efficacemente l’erosione dello smalto in un laboratorio dell’Università di Washington (USA).

La rimineralizzazione guidata da peptidi è una sana alternativa alla cura corrente della salute dentale,” ha affermato co-autore dello studio, Mehmet Sarikaya, dopo la pubblicazione della ricerca nel Journal ACS Biomaterials Science & Engineering.

Il team ha utilizzato proteine ​​chiamate amelogenine, uno dei componenti più importanti nella regolazione dello smalto. Quando applicato sul dente, il prodotto aiuta a formare un nuovo strato di protezione sul dente, integrandosi con lo smalto rimanente, creando un legame.

I ricercatori hanno affermato che lo studio ha avuto successo in laboratorio e ora il passo successivo è vedere come funziona in una bocca. Ma sono ottimisti sul fatto che alla fine questa terapia possa arrivare sugli scaffali delle farmacie.