Tiktoker morta di Covid-19, il suo ultimo e straziante VIDEO dall’ospedale

“Non avrei dovuto aspettare”.

Nell’ultimo video pubblicato sul suo account TikTok, Megan Alexandra Blankenbiller ha supplicato i suoi follower di non commettere lo stesso errore che ha fatto lei – attendere troppo prima di vaccinarsi contro il Covid-19 – che alla fine le è costato la vita.

Blankenbiller, o @atasteofalex su TikTok, è morta di COVID-19 il mese scorso dopo aver documentato la sua malattia attraverso una serie di brevi video. Ha annunciato per la prima volta di aver contratto il COVID-19 il 13 agosto scorso con un video di se stessa in ospedale. Nella didascalia, ha esortato gli altri a non perdere tempo e di farsi vaccinare “ora!”.

In un altro video, ha contrastato l’idea sbagliata che coloro che sono vaccinati non possono contrarre il COVID-19 ma ha spiegato che il farmaco aiuta il corpo a resistere al virus se lo prendi. In un altro ancora la donna ha detto che ha avuto paura di farsi somministrare il vaccino. Ha anche detto che da quando era in ospedale, ha sentito “i gemiti e le urla delle persone che soffrono”, il dolore di coloro che probabilmente hanno perso i loro cari.

Nel suo ultimo video, girato in un letto d’ospedale come lo erano stati gli altri, ha ammesso che stava diventando più difficile parlare ma ha condiviso la sua storia: non era contro i vaccini ma aveva dedicato del tempo alla ricerca e voleva farsi vaccinare al contemporaneamente alla sua famiglia, una decisione che ha detto di essersi pentita.

L’ULTIMO VIDEO:

@atasteofalex**Also, Tonic Water. Nasty stuff but good for you!! Stay safe out there guys!

♬ original sound – It’s Alex, Betch. 💋