Smagliature, da cosa sono causate e come eliminarle?

Le smagliature sono 'cicatrici' sulla pelle causate dalle rotture delle fibre elastiche nello strato del derma. Come si possono eliminare?

smagliature cause e rimedi

Possono apparire di colore rosso o bianche in base al tempo passato dalla loro insorgenza, l’effetto yo-yo – perdo peso, aumento di peso – durante la pubertà o l’adolescenza possono favorirne la comparsa. Sono le smagliature addosso ad essere i tatuaggi quasi indelebili sulla pelle. Esistono rimedi per prevenirne la comparsa o eliminarle? Scopriamolo insieme.

Le smagliature come tatuaggi sulla pelle

Quelle “striscioline” (inestetismi della pelle) che appaiono sulla superficie interna delle cosce, nelle regioni esterne dei glutei, al ventre, nei fianchi, al seno, spesso sono un punto di contatto con le proprie debolezze: non essere soddisfatte dell’aspetto estetico del proprio corpo.

Si stima che a soffrire di smagliature siano 17 milioni di donne di cui il 73% prima dei 20 anni.

Durante l’adolescenza, la pubertà, la gravidanza e nel corso della vita in genere, ci si può ritrovare a perdere peso o ad aumentare di peso velocemente.

Questo comporta uno “stress” sulla pelle che sarà sottoposta ad una rottura delle fibre elastiche nello strato del derma (lo strato mediano della pelle vascolarizzato, ricco di fibre collagene e tessuto connettivo).

La pelle, infatti, è un organo a tutti gli effetti che, nonostante l’elasticità, non può sottostare a delle sollecitazioni continue e ripetute rispondendo con un processo che poi porterà alla formazione delle smagliature. Sono 3 le fasi essenziali:

  1. Fase infiammatoria (il derma viene sollecitato e tirato).
  2. Fase rigenerativa (nonostante la produzione di collagene, il derma continua ad essere tirato), le smagliature appaiono rosse.
  3. Fase di cicatrizzazione, vengono prodotte elastina e fibre collagene. Il tempo di cicatrizzazione è variabile e si costituiscono le smagliature di colore bianche e perlescenti.

Non è difficile comprendere che la primissima causa dell’insorgenza delle smagliature sia la rapidità d’estensione della pelle.

Da considerare è anche la predisposizione familiare e la componente genetica.

Anche in questo caso, lo stess psico-fisico può avere un ruolo determinante: la produzione del cortisolo (l’ormone dello stress) può compromettere la funzione delle fibre elastiche, indebolendole.

Prevenire ed eliminare le smagliature, si può?

Prevenire gli inestetismi della pelle a volte risulta essere un costoso movimento da compiere: esistono dei rimedi a basso costo, se non quello di provare a fare un piccolo sforzo per cambiare alcuni comportamenti.

  1. Fare attenzione al proprio peso corporeo: evitare i repentini cambi di peso e il famoso effetto yo-yo. Questo può compromettere la resistenza della pelle comportando l’insorgenza delle smagliature. Attuare una sana dieta equilibrata accompagnata da un dolce esercizio fisico.
  2. Prevenire tramite l’alimentazione: preferire le vitamine ai grassi e bere molta acqua durante il giorno.
  3. Utilizza degli estratti naturali: uno sguardo alla propria pelle per prendersene cura tramite degli unguenti e delle creme mirate.
  4. Smettere di fumare: è il fumo a far “invecchiare” precocemente la pelle perché indebolisce la sua elasticità.

Vuoi agire precocemente? Se compare una smagliatura, massaggia la zona in moto circolare con una crema o olio elasticizzante.

Anche gli impacchi dei fanghi termali possono aiutare ad eliminare le smagliature, rendendo la pelle tonica ed elastica.