Sindrome di Cushing: cos’è, sintomi e trattamento

La Sindrome di Cushing (iperadrenocorticismo ) è una grave malattia metabolica che si verifica quando aumentano i livelli dell'ormone del cortisolo.

0

La Sindrome di Cushing (iperadrenocorticismo ) è una grave malattia metabolica che si verifica quando aumentano i livelli dell’ormone del cortisolo. La sindrome di Cushing fu originariamente diagnosticata nel 1932 dal Dr. Harvey Cushing.

Questa grave malattia, però, può colpire non solo gli esseri umani. Sfortunatamente, anche i nostri animali domestici possono svilupparla (ed è più frequente nei cani che nei gatti).

Il cortisolo è un ormone molto importante perché è responsabile della reazione “di attacco o di fuga“. Aiuta i cani a combattere le infezioni, a mantenere il peso e a tenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue. Il cortisolo è prodotto dalle ghiandole surrenali e quando rilasciano grosse quantità di questa sostanza chimica, si sviluppa la sindrome di Cushing.

[amazon_link asins=’B073JBHS7W,B00BRGDMEM,B01AR3ITXO,B00UTTHI3O,B00NABTC8M,B06Y67T7K2′ template=’ProductCarousel’ store=’gianbolab-21′ marketplace=’IT’ link_id=’d2a38ab7-6985-11e8-9a26-a5283352b6ca’]

SINTOMI

La Sindrome di Cushing colpisce in genere i cani di mezza età e di età avanzata, tuttavia è difficile notare i segnali premonitori nelle fasi iniziali.

I sintomi:

  • animale più assetato e affamato del solito;
  • fa pipì spesso;
  • perdita e assottigliamento del pelo;
  • stanchezza e inattività;
  • infezioni sulla pelle.

TRATTAMENTO

Sfortunatamente, non c’è modo di prevenire la Sindrome di Cushing nei cani. Il trattamento in genere dipende da ciò che causa esattamente la condizione. Se la patologia è il risultato di un tumore alle ghiandole surrenali, il veterinario può raccomandare di rimuoverlo chirurgicamente. Tuttavia, la chirurgia potrebbe non essere un’opzione, se il cane presenta altri problemi di salute.

Un trattamento adeguato può aiutare il cane a condurre una vita normale e attiva ma sarà necessario assumere farmaci per il resto della sua esistenza. Il cane avrà bisogno di controlli regolari per essere sicuri che il trattamento funzioni bene.

La cosa più importante da fare è seguire il piano di trattamento, prestando molta attenzione ai sintomi e al comportamento, fornendo i farmaci giusti e al momento giusto.

Commenti