Scoperti l’ora e il mese in cui fare l’amore per avere un bambino

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Chronobiology International.

0
amore

Le coppie che vogliono un bambino dovrebbero avere un rapporto sessuale prima delle 7.30 del mattino in primavera se vogliono raggiungere l’obiettivo.

Lo sostiene una ricerca.

Gli scienziati affermano che gli spermatozoi hanno un orologio interno di 24 ore e sono più potenti nelle prime ore del mattino.

I rcercatori svizzeri hanno anche scoperto che lo sperma ha dimensioni e forma più salutari per fertilizzare un ovulo nei mesi di marzo, aprile e maggio.

Gli esperti dell’ospedale universitario di Zurigo hanno analizzato campioni di sperma da 7.068 uomini, di età compresa tra i 25 e i 40 anni, sottoposti al trattamento di fertilità.

I campioni sono stati sottoposti a controlli incrociati su concentrazione di spermatozoi,  numero totale di spermatozoi, motilità progressiva e morfologia normale.

[amazon_link asins=’B00HUQXL5S,B00I46OFOY,B00I9JSY5M,B01465TYY2,B018MBDTZ6,B01CF7TDHG,B06XNRL35B,B00I9JWIOU,B01465TZ5U’ template=’ProductCarousel’ store=’gianbolab-21′ marketplace=’IT’ link_id=’052c902d-88fd-11e8-bca7-db79062c7ed2′]

L’autrice principale dello studio, la dott.ssa Brigitte Leeners, ha dichiarato: “La qualità dello sperma maschile varia a seconda dei ritmi circadiani. La raccolta di sperma al mattino presto, dove la qualità è più alta, può essere utilizzata per migliorare la fertilità naturale“.

Tuttavia, la ricercatrice ha aggiunto che i risultati potrebbero essere utilizzati anche per aumentare le possibilità di concepire attraverso i trattamenti di fertilità.

Lo sperma raccolto nei mesi primaverili di marzo, aprile e maggio ha avuto la maggiore concentrazione di spermatozoi. Significative diminuzioni sono state rilevate in estate.

Inoltre, i campioni raccolti al mattino presto, prima delle 7:30, hanno mostrato i più alti livelli di concentrazione e di morfologia normale.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Chronobiology International.

Gli esperti di fertilità hanno accolto con favore lo studio dei campioni di sperma ma hanno avvertito che i suoi risultati dovrebbero essere trattati con cautela.

Ad esempio, gli uomini con un basso numero di spermatozoi non dovrebbero accontentarsi del sesso mattutino e potrebbero avere bisogno di un aiuto medico per realizzare il sogno di avere figli.

Un numero basso di spermatozoi inferiore coincide con 15 milioni di spermatozoi per millilitro di sperma. Recenti stime, tuttavia, hanno rivelato che gli spermatozoi negli uomini in tutto il mondo sono diminuiti del 50% negli ultimi 50 anni.

Commenti