Sai che puoi alleviare il torcicollo con il rosmarino? Ecco come…

Il rosmarino ha molte proprietà che possono aiutare ad alleviare i sintomi del torcicollo. Ecco cosa bisogna sapere.

0
rosmarino

Tua nonna potrebbe aver usato un getto d’acqua calda o una bottiglia d’acqua calda sul collo per alleviare rapidamente il torcicollo. Questo gesto è ancora rilevante. Il calore, infatti, provoca la dilatazione locale dei vasi sanguigni e ciò dà una sensazione di calore dove fa male e rilassa i muscoli indolenziti.

Ma, come si apprende da TopSante.com, c’è anche un altro metodo che si basa sul rosmarino. Questa erba aromatica mediterranea ha proprietà analgesiche e rilassanti efficaci per alleviare la tensione muscolare e lenire il dolore acuto. L’alfa-terpineolo contenuto nel rosmarino conferisce effetti rilassanti e l’acido rosmarinico ha proprietà antinfiammatorie.

Utilizzato nell’olio essenziale, il rosmarino agisce come un anestetico naturale, grazie al suo contenuto di canfora (quasi il 21%). I muscoli si rilassano, le tensioni si allentano e il dolore si calma.

Come alleviare il dolore con il rosmarino?

  • Mettere nel palmo della mano 2 gocce di olio essenziale di rosmarino di canfora.
  • Spalmare le gocce sulla zona dolente con un delicato massaggio circolare.
  • Lavarsi accuratamente le mani dopo.
  • Ripetere il ​​procedimento 3 o 4 volte al giorno.

Impiastro di rosmarino

  • Tagliare 5 o 6 manciate di foglie di rosmarino;
  • Far bollire le foglie in una casseruola piena d’acqua, lasciare scaldare 10 minuti e poi filtrare;
  • Attendere fino a quando le foglie ammorbidite si sono leggermente riscaldate e stenderle su un impacco di garza:
  • Piegare il tessuto e applicare l’impiastro nell’area dolorosa;
  • Lasciare agire per 15-20 minuti;
  • Ripetere l’operazione più volte al giorno, ogni volta preparando un nuovo impiastro.

Seguici anche su News Republic. Scarica l’APP, è gratis:

Commenti