Ruba un dentrifricio da un supermercato, arriva la polizia e muore

Un uomo di 67 anni è stato stroncato da un infarto dopo essere stato sorpreso a rubare un tubetto di dentifricio e una confezione di shampoo in un supermercato.

0

Un uomo di 67 anni è stato stroncato da un infarto dopo essere stato sorpreso a rubare un tubetto di dentifricio e una confezione di shampoo in un supermercato.

È successo a Bolzano.

Come raccontato su Vocecontrocorrente.it, il dramma è cominciato quando l’uomo, residente in città, è stato notato dal personale del supermercato MiniPoli di piazza Matteotti mentre si metteva in tasca i due prodotti.

Di conseguenza, il direttore ha chiamato la polizia.

All’arrivo degli agenti, l’uomo, che sembra avesse già problemi di salute, è stato colto da malore. Vano l’intervento dei soccorritori.

Per conoscere i sintomi dell’infarto silenzioso e quando chiamare un medico cliccare qui.