Rischio microbiologico: ritirato dai supermercati lotto di bocconcini di salame

Contaminazione microbiologica bocconcini di salame a marchio Azzocchi: ministero salute segnala rischio.

Rischio microbiologico.

Questo il motivo che ha spinto il Ministero della Salute a diffondere un avviso di richiamo precauzionale di un lotto di bocconcini di salame a marchio Azzocchi Roberto per una possibile contaminazione microbiologica.

Il prodotto interessato è venduto in confezioni sottovuoto da 200 grammi ciascuna, con il numero di lotto 26 LSS e la data di scadenza 12-11-2019.

I bocconcini richiamati sono prodotti da Azzocchi Roberto Srl, nello stabilimento di via Vallericcia 18, ad Ariccia.

A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto del medesimo lotto di appartenenza, di “non consumarlo“.