Rimosso tumore ovarico da una paziente di 55 anni: pesava 25 chilogrammi / FOTO

Operazione chirurgica in Russia su una donna che aveva un tumore ovarico di 25 chilogrammi, per fortuna benigno.

0
intervento chirurgico

Un team medico in Russia ha reso pubbliche le foto di un’intervento avvenuto la scorsa settimana consistente nella rimozione di un tumore di 25 chilogrammi che si era sviluppato nella pelvi di una paziente.

La donna, 59 anni, stando al rapporto medico, avrebbe lamentato dolore e difficoltà respiratorie.

Questo caso non è unico“, ha spiegato lo staff del Moscow City Clinical Hospital di Mosca su Facebook. “I nostri chirurghi spesso s’imbattono su tumori così grandi. Il motivo è spesso un ritardo nella ricerca di assistenza medica.Tali neoplasie premono sull’intestino, sullo stomaco e sul diaframma, causando disagio e dolorema i pazienti credono che tutto questo possa andare via da sé“.

Il chirurgo capo Dmitry Aryutin ha eseguito una ‘danza della vittoria’ dopo avere rimosso completamente il tumore. Si è scoperto che era benigno e le condizioni della paziente si sono stabilizzate e si sta riprendendo bene.

La foto del tumore estratto dalla paziente in Russia.

I tumori ovarici sono il risultato della crescita cellulare anormale. I tumori benigni crescono lentamente e non si diffondono ad altre parti del corpo ma la loro causa esatta non è sempre nota. Il trattamento in genere prevede la rimozione chirurgica con conseguente impatto negativo sulla fertilità.

Le pazienti con una storia medica di obesità, infertilità o insorgenza familiare di tumori ovarici sono maggiormente a rischio di svilupparli.

SVMUU Termometro per Bambini Orecchie e Fronte, Termometro Digitale con 4 in 1 Multifunzione, Allarme Tricolore per Neonati, Bambini, Adulti e Oggetti, Certificazione CE/RoHS/FDA

Commenti