Quanta pasta andrebbe mangiata al giorno per non ingrassare?

La pasta è uno degli alimenti della dieta alimentare a cui non si vorrebbe rinunciare ma quanta ne andrebbe mangiata al giorno?

la pasta in bianco fa ingrassare
  • La pasta è un alimento per te irrinunciabile? Puoi mangiarla ma con le giuste quantità.
  • Bisogna considerare il proprio tipo di metabolismo, attivo o pigro? Nel secondo caso farai più fatica a smaltirla.
  • Prendi in considerazione anche il tipo di condimento e il momento migliore per mangiare la pasta.

La pasta è uno degli alimenti della dieta alimentare a cui non si vorrebbe rinunciare ma quanta ne andrebbe mangiata al giorno?

Pasta: quanti grammi al giorno?

Fin da piccoli ci siamo abituati a mangiare la pasta almeno a pranzo, poi sì, c’è anche chi fa il ‘bis’ ma lì parliamo proprio di ‘amore’ per la pasta. Nessuno vuole farvi rinunciare a questo magnifico pasto tipico della dieta mediterranea, piuttosto dirvi quanto ne dovreste mangiare per restare in forma.

Anche chi è a dieta può continuare a mangiare la pasta pur rispettando dei limiti.

Quelle che vi daremo sono delle indicazioni generali, ognuno di voi ha un proprio metabolismo: chi attivo (e può assumerne di più di pasta senza mettere peso), chi ‘pigro’ che tende ad ingrassare facilmente.

Una prima informazione: 100 gr di pasta senza condimento contiene 300-350 kcal.

Se vuoi mantenerti in linea ne puoi mangiare circa 60-70 gr.

Bisogna anche tenere conto dell’indice glicemico di questo alimento (che misura la velocità di digestione e assorbimento dei cibi contenenti carboidrati e il loro effetto sulla glicemia), per ‘diminuirlo’ si può scegliere la pasta integrale.

Mangiarla a pranzo o a cena? Preferibilmente a pranzo, la sera le calorie si accumulerebbero non essendoci un dispendio energetico.
Quanta pasta durante la settimana? Secondo gli esperti si può mangiare 2-3 volte a settimana, la presenza dell’amido procura il senso di sazietà.

Occhio ai condimenti! Sì, la pasta si può mangiare nelle giuste porzioni ma non è consigliato eccedere con i condimenti (sì, una carbonara o un’amatriciana possono piacervi ma con moderazione).

Un condimento come il pomodoro e un filo d’olio di oliva e formaggio potete concedervelo serenamente!