Quali sono i rimedi per il mal di spalle? Come prevenire?

La spalla dolorosa può avere una diversa intensità, tuttavia è un malessere fastidioso a cui bisogna rimediare.

  • Il dolore alla spalla è persistente non passa neanche con gli antinfiammatori? Come prima cosa contatta un professionista.
  • Potresti essere sottoposto ad una risonanza magnetica: stabilire la causa del dolore è fondamentale per poter intervenire.
  • Tuttavia, il dolore alla spalla si può prevenire con degli accorgimenti sullo stile di vita.

La spalla dolorosa può avere una diversa intensità, tuttavia è un malessere fastidioso a cui bisogna rimediare.

Dolore alle spalle: rimedi e prevenzione

Se hai più di 40 anni è probabile che tu possa soffrire di dolore alla spalla. Ti capita di toccarla spesso, quasi a voler accarezzare quel dolore che non sembra passare. Anche la mobilità del braccio è ridotta, eppure le spalle sono supportate da una sofisticata struttura che ne permettono i movimenti.

Tuttavia, i motivi che possono far sorgere il dolore alle spalle possono essere diversi tra loro: dall’usura al trauma.
Ad ogni modo, il sintomo doloroso è presente: è ora di rimediare soprattutto se questo non passa e ricompare subito dopo aver assunto l’antinfiammatorio.

Intanto, avverti un professionista di fiducia che potrebbe richiedere una risonanza magnetica (evidenzia la struttura articolare nella sua completezza). Se vi è un problema meccanico e questo viene trattato con farmaci o la fisioterapia, la condizione potrebbe peggiorare.

Stabilire la causa del dolore è fondamentale per poter intervenire.

Nel caso di traumi, l’articolazione deve essere immobilizzata per alcune settimane e poi va seguito un percorso di riabilitazione fisioterapica.

Vuoi alleviare il dolore? Possono essere utili degli impacchi di ghiaccio da fare più volte al giorno.
In base ai diversi casi, può essere indicato l’uso di farmaci come l’ibuprofene, il ketoprofene o altri antinfiammatori non steroidei (FANS).

Se consigliato dal medico e non c’è nessun rischio di danneggiamento dei tendini, si può pensare di procedere con infiltrazioni con corticosteroidi.

Potresti avere un’infiammazione e l’infiltrazione con acido ialuronico potrebbe fare al caso tuo.

In caso di traumi che hanno provocato lesioni potrebbe essere indicato il trattamento chirurgico tradizionale o l’artroscopia.

Nessuno di questi rientra nel tuo caso e i tuoi sono dolori reumatici? Puoi fare degli impacchi caldi.

Prevenzione

Avrai notato che la spalla, nonostante sia l’articolazione più mobile del corpo umano, presenta anche tante fragilità e puoi prendertene cura con un buono stile di vita, migliorando la postura con l’attività fisica, mantenendo tonici i muscoli e i tessuti elastici.

Fare attenzione alla tua alimentazione, evitando le abbuffate e di non incorrere nelle patologie croniche dismetaboliche come il diabete (aumento di glucosio nel sangue) e sindrome metabolica caratterizzata da una grossa circonferenza vita (dovuta al grasso addominale in eccesso), ipertensione arteriosa, alterata glicemia a digiuno o insulino-resistenza e dislipidemia.