Quali sono i 5 alimenti che contrastano il colesterolo alto?

Hai il colesterolo alto e non sai quali cibi mangiare? Te ne consigliamo 5 che possono aiutarti a contrastarlo.

colesterolo

Hai il colesterolo alto e non sai quali cibi mangiare? Te ne consigliamo 5 che possono aiutarti a contrastarlo.

Colesterolo alto e alimentazione

È l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) a stimare che il trend di prevalenza dell’ipercolesterolemia sia in crescita negli ultimi anni, molti italiani soffrono di colesterolo alto e questo spesso agisce silenziosamente.

Nonostante stiamo parlando di ipercolesterolemia, quindi di valori del colesterolo totale (LDL più HDL) alti, vogliamo ricordarvi che il colesterolo è una sostanza grassa necessaria al buon funzionamento dell’organismo: partecipa infatti alla sintesi di alcuni ormoni e della vitamina D ed è un costituente delle membrane delle cellule. [Fonte: epicentro.iss.it].

Denominato però come killer silenzioso, l’ipercolesterolemia rappresenta uno dei principali fattori di rischio per le cardiopatie ischemiche e le malattie cerebrovascolari sul quale è possibile intervenire precocemente a partire da una sana alimentazione a basso contenuto di grassi di origine animale, povera di sodio ma ricca di fibre (verdura, frutta, legumi).

No all’eccesso di calorie e zuccheri, se vuoi seguire un’alimentazione corretta dovrai attenerti a delle basilari ‘regole’:

1) Bevi almeno 2 litri di acqua al giorno.
2) Ogni stagione ha le sue verdure, sceglile e mangiane almeno 2 porzioni al giorno. Attenzione al condimento.
3) Il punto due vale anche per la frutta fresca di stagione evitando quelli che contengono molti zuccheri come banane, mandarini, uva, etc.
4) Con i legumi vai sul sicuro, molto consigliati sono i piselli.
5) Fai attenzione a non eccedere con i cereali. Preferisci quelli integrali.
6) Sei tentato nell’acquistare i piatti pronti? Magari durante la pausa pranzo? Evitali, sono ricchi di condimenti.
7) Puoi permetterti l’olio d’oliva come condimento grasso.
8) I tuoi piatti sono poco conditi e hai voglia di sentire più sapore? Sbizzarrisciti con le erbe aromatiche e spezie.
9) Hai voglia di dolci? Soprattutto in questo periodo è plausibile, meglio quelli fatti in casa.
10) Svolgi attività fisica.

Adesso vuoi conoscere i 5 alimenti anticolesterolo? Eccoli di seguito:

1) Limone: anche questo alimento contiene delle proprietà benefiche per l’organismo, difatti è un anticolesterolo e anti cancro per la presenza degli antiossidanti. La mattina potresti bere del succo di limone a digiuno.
2) Mandorle: poche le controindicazioni, hanno un basso indice glicemico (un valore che esprime la rapidità con cui gli alimenti contenenti carboidrati fanno aumentare la concentrazione di glucosio). Dopo i pasti puoi consumarne due così da tenere sotto controllo il colesterolo.
3) Spinaci: una verdura a foglia verde ricca di fibre e che ostacola l’assorbimento del colesterolo, donandoti senso di sazietà.
4) Avocado: perfetto per abbassare i valori del colesterolo ‘cattivo’.
5) Avena: contiene i beta-glucani che contrastano il colesterolo LDL.