Quale dovrebbe essere il tuo livello di colesterolo in base all’età?

I livelli di colesterolo variano in base all'età, al sesso e al peso. Scopri quali dovrebbero essere i tuoi valori.

  • I valori del colesterolo non sono uguali per tutti ma cambiano in base all’età ed altri parametri soggettivi.
  • Ci sono dei livelli sani di colesterolo che dovrebbero essere raggiunti prima dell’avanzare dell’età.

I livelli di colesterolo variano in base all’età, al sesso e al peso. Scopri quali dovrebbero essere i tuoi valori.

Livelli di colesterolo ed età

Nel tempo, il corpo di una persona tende a produrre più colesterolo, il che significa che tutti gli adulti dovrebbero controllare i propri livelli di colesterolo regolarmente, idealmente ogni 4-6 anni.

Il colesterolo viene misurato attraverso:

  • Il colesterolo totale;
  • LDL, o “colesterolo cattivo”;
  • HDL, o “colesterolo buono”.

Cercare di creare un equilibrio tra questi livelli può essere una lotta.
Mentre i livelli di colesterolo totale e LDL dovrebbero essere mantenuti bassi, avere più colesterolo HDL può offrire una certa protezione rispetto a una persona che sviluppa malattie legate al cuore tra cui infarti e ictus.

I livelli di colesterolo tendono ad aumentare con l’età.

I medici raccomandano di adottare misure precoci nella vita per prevenire livelli pericolosamente alti di colesterolo che si sviluppano con l’invecchiamento. Anni di colesterolo non gestito possono essere molto più complicati da trattare successivamente.

I bambini hanno meno probabilità di avere livelli elevati di colesterolo e devono essere controllati solo una o due volte prima dei 18 anni.

Tuttavia, se il bambino ha fattori di rischio per livelli più alti di colesterolo, dovrebbe essere monitorato più frequentemente.

In genere, gli uomini tendono ad avere livelli di colesterolo più elevati per tutta la vita rispetto alle donne. I livelli di colesterolo di un uomo generalmente aumentano con l’avanzare dell’età. Tuttavia, le donne non sono immuni al colesterolo alto. Il colesterolo di una donna aumenta spesso durante la menopausa.

I livelli consigliati

I livelli sani di colesterolo non variano molto per gli adulti. La variazione dei livelli raccomandati tende a cambiare a causa di altre condizioni.

Livelli di colesterolo negli adulti

Livelli di colesterolo totale inferiori a 200 milligrammi per decilitro (mg/dL) sono considerati desiderabili per gli adulti.
Una lettura tra 200 e 239 mg/dL è considerata al limite e una lettura di 240 mg/dL e oltre è considerata alta.

I livelli di colesterolo LDL dovrebbero essere inferiori a 100 mg dL. Livelli da 100 a 129 mg/dL sono accettabili per le persone senza problemi di salute, ma possono essere più preoccupanti per quelli con malattie cardiache o fattori di rischio per malattie cardiache.

Una lettura da 130 a 159 mg/dL è al limite e da 160 a 189 mg/dL è alta. Una lettura di 190 mg/dL o superiore è considerata molto alta.

I livelli di HDL dovrebbero essere mantenuti più alti. Una lettura inferiore a 40 mg/dL è considerata un’importante fattore di rischio per le malattie cardiache. Una lettura da 41 mg/dL a 59 mg/dL è considerata borderline. La lettura ottimale per i livelli di HDL è di 60 mg/dL o superiore.

Livelli di colesterolo per i bambini

In confronto, i livelli accettabili di colesterolo totale e di colesterolo LDL nei bambini sono diversi.

Un intervallo accettabile di colesterolo totale per un bambino è inferiore a 170 mg/dL. Il colesterolo totale borderline per un bambino varia da 170 a 199 mg/dL. Qualsiasi lettura del colesterolo totale superiore a 200 in un bambino è troppo alta.

Anche i livelli di colesterolo LDL di un bambino dovrebbero essere inferiori a quelli di un adulto. L’intervallo ottimale di colesterolo LDL per un bambino è inferiore a 110 mg/dL. Il valore borderline va da 110 a 129 mg/dL mentre è alto se è superiore a 130 mg/dL.

Suggerimenti

Il miglior consiglio per bambini e adolescenti per tenere sotto controllo i livelli di colesterolo è vivere uno stile di vita sano e attivo. Ciò include seguire una dieta salutare e fare molto esercizio fisico.

I bambini sedentari e in sovrappeso che seguono una dieta ricca di alimenti trasformati hanno maggiori probabilità di avere il colesterolo alto. Anche i bambini con una storia familiare di colesterolo alto possono essere a rischio.

In generale, prima un adulto inizia a vivere uno stile di vita sano, meglio è per i suoi livelli di colesterolo. I livelli di colesterolo aumentano nel tempo. Un improvviso cambiamento nello stile di vita alla fine aiuterà, ma più una persona è anziana, minore sarà l’impatto che vedrà sui livelli di colesterolo.

Tutti gli adulti dovrebbero rimanere attivi e mantenere una routine di esercizi regolari. Le donne in menopausa e gli adulti con alti livelli di colesterolo potrebbero voler prendere in considerazione farmaci che aiuteranno a ridurre i livelli di colesterolo più rapidamente della sola dieta.

Il colesterolo alto a qualsiasi età mette una persona a rischio di malattie cardiache, infarto e ictus. Questi rischi aumentano solo nel tempo, soprattutto per gli adulti che non stanno intervenendo per ridurre il loro accumulo di colesterolo.