“Non bevete prosecco, rovina i denti”. L’allarme dal Regno Unito

A lanciare l'allarme prosecco è il quotidiano britanno The Guardian, che sul suo sito mette in guardia in particolare le donne dai rischi estetici legati a un eccessivo consumo di questa bevanda.

0
prosecco

Bollicine italiane ‘rovina sorriso‘.

A lanciare l’allarme prosecco è il quotidiano britanno The Guardian, che sul suo sito mette in guardia in particolare le donne dai rischi estetici legati a un eccessivo consumo di questa bevanda “molto amata” anche Oltremanica.

I britannici, infatti, vantano un record di 40 milioni di litri di prosecco stappati solo l’anno scorso.

Una passione insidiosa per i denti, avverte la testata, che fornisce altri 6 scherzosi motivi per dire addio alle bollicine. Ebbene, il processo di carbonatazione e la presenza di alcol e zucchero nel calice – l’asse del diavolo per i dentisti, secondo il quotidiano – minacciano i denti, “rovinando lo smalto“, con la formazione di veri e propri ‘buchi‘ e il rischio di problemi gengivali.

Tanto che il dentista Mrvyn Druian, del London Centre for Cosmetic Dentistry, mette in guardia in particolare le donne: il rischio, per le appassionate, è quello di ritrovarsi con un ‘sorriso da prosecco’.

Commenti