Perdi troppi capelli? C’è una buona notizia per te

0
calvizie

Secondo l’International Society of Hair Restoration Surgery, più di 800mila uomini e donne sarebbero aiutati ogni anno a recuperare i capelli persi.

Ma c’è una buona notizia: i ricercatori ritengono di avere trovato una nuova soluzione da offrire: profumare i capelli con il sandalo (un’essenza molto usata in profumeria).

Qualche tempo fa, uno studio ha dimostrato che un’applicazione di sandalo sintetico stimola la crescita dei cheratinociti, cellule che formano la nostra epidermide e che si trovano anche nei nostri capelli. In che modo? Grazie a un recettore olfattivo chiamato OR2AT4 particolarmente sensibile a questa essenza.

I ricercatori tedeschi e inglesi, quindi, hanno avuto l’idea di testare l’effetto del sandalo sulla crescita dei capelli. Per verificare la loro ipotesi, gli studiosi hanno lavorato su campioni di cuoio capelluto forniti da alcuni volontari.

I campioni di pelle sono stati immersi in una soluzione di sandalo sintetico per sei giorni. I ricercatori hanno poi scoperto che i follicoli piliferi trattati in questo modo sono sopravvissuti più a lungo degli altri. Inoltre, tale soluzione ha anche prodotto tra il 25 e il 30% in più di crescita. Un effetto che è scomparso quando il recettore OR2AT4 è stato bloccato artificialmente.

Gli scienziati hanno dimostrato, pertanto, che è possibile estendere, mediante l’applicazione del sandalo sintetico, la fase di crescita dei capelli in cui le cellule follicolari vengono convertite in capelli. Il sandalo naturale, d’altra parte, non sembra avere lo stesso effetto.

Gli studi clinici hanno cominciato a determinare il vero potenziale – e la sicurezza – di questa scoperta sul trattamento della calvizie.

Commenti