Perché gli uomini ascoltano solo la metà delle cose che dicono le donne?

Gli uomini ascoltano soltanto a metà quando sono impegnati a fare qualcos'altro. La scoperta di uno studio.

È noto che gli uomini possono fare solo una cosa alla volta al contrario delle donne ‘multitasking’.

Gli uomini ascoltano soltanto a metà quando sono impegnati a fare qualcos’altro. Ora, a quanto pare ciò rifletterebbe una realtà neurologica.

Attività cerebrale diversa negli uomini

Per studiare l’attenzione di cui sono capaci gli uomini, i ricercatori americani hanno dimostrato che soltanto una parte del cervello maschile viene attivata durante l’ascolto a differenza delle donne che sono in grado di usare entrambi gli emisferi.

Come riportato su Pourquoidocteur.fr, lo studio ha riguardato 10 uomini e 10 donne che hanno ascoltato un libro mentre venivano sottoposti a una risonanza magnetica per leggere l’attività cerebrale in tempo reale.

Ebbene, la maggior parte degli uomini ha utilizzato solo il lobo temporale sinistro, solitamente associato all’ascolto e al linguaggio, mentre le donne hanno usato più facilmente i lobi temporali destro e sinistro, suggerendo una capacità di ascolto più elevata rispetto agli uomini.

Scoperta che potrebbe cambiare l’assistenza medica

Questa scoperta consente di evidenziare le differenze e le specificità del cervello dei due sessi, aiutando così i medici nell’interpretazioni dei risultati delle risonanze magnetiche e nelle cure.

Alcuni studi hanno già dimostrato che le donne guariscono più facilmente e rapidamente da un tumore o da un ictus cerebrale.

Gli uomini, quindi, non lo fanno apposta. Semplicemente non hanno le stesse capacità di ascolto fisiologico delle donne e, quindi, possono dare la priorità a un solo compito se non possono usare contemporaneamente altre parti del loro cervello.

Da CronacaSocial: Benji & Fede: vero nome, età, nuovo album e altre curiosità.