Oli essenziali, quali sono i benefici per la salute?

Sono molte le loro proprietà che aiutano al raggiungimento del benessere fisico e mentale, gli oli essenziali apportano benefici sorprendenti.

Sono molte le loro proprietà che aiutano al raggiungimento del benessere fisico e mentale, gli oli essenziali sembrerebbero apportare dei benefici per la salute e a contrastare malattie e disturbi.

Le proprietà degli oli essenziali

Ti sarà capitato di recarti in un’erboristeria e sentire un insieme di odori gradevoli all’olfatto. Forse – incuriosito – hai chiesto che fragranze fossero e te ne sono state elencate tante. Sì, perché di oli essenziali ce ne sono una vasta varietà e a ciascuno corrisponde un ‘potere’ curativo per il corpo e la mente.

Sono gli effetti della natura a regalare il potenziale benessere.

Gli oli essenziali hanno un effetto battericida (capace di distruggere i batteri), balsamico (aiuta soprattutto nelle infiammazioni delle vie respiratorie), antispasmodico (limitano le contrazioni anormali dei muscoli), lenitivo.

Questi oli possono essere utilizzati puri o diluiti ma tenendo sotto controllo la quantità perché potrebbero dare degli effetti collaterali.

Leggendo questo articolo forse sarai tentato nell’acquisto di un olio essenziale ma ci sono delle indicazioni da tenere a mente: il prodotto deve essere puro al 100%, è consigliato diluirlo per evitare irritazione della cute e delle mucose.

Inoltre, hanno un potere allergizzante e per testarti potresti immettere 1-2 gocce di essenza sulla tua cute e vedere se appare una reazione allergica.

I benefici sul corpo

Sei raffreddato? Gli oli essenziali balsamici possono aiutarti nel contrastarne i sintomi visto che hanno un’azione specifica verso le vie respiratorie.

Se stai soffrendo di mal di gola scegli menta ed eucalipto, calmeranno anche la tosse.

Scegli pino e lavanda se hai la febbre e l’influenza, ristabiliranno l’equilibrio corporeo, inoltre, anche il limone può tornarti utile per le sue proprietà antibiotiche.

Per un effetto antinfiammatorio l’ideale è la menta piperita, potrai dire addio al mal di testa e se hai bisogno di rilassarti scegli il basilico.

Se soffri di irritazioni cutanee puoi utilizzare una serie di essenze con proprietà antisettiche e cicatrizzanti: lavanda, gelsomino, rosmarino e salvia.

Vuoi allontanare le rughe dal tuo viso? Applica l’essenza di camomilla.

Se ti sei accorta di avere della cellulite, puoi utilizzare il ginepro con la sua caratteristica depurativa e drenante.

I benefici sulla mente

Ti ritrovi con poca concentrazione e una memoria che fai fatica a ‘recuperare’? Anche in questo caso gli oli essenziali possono aiutarti a ritrovare l’equilibrio mentale che stai cercando.

Puoi diffondere la lavanda nell’ambiente: questa stimolerà il tuo SNC (sistema nervoso centrale) donandoti concentrazione, così come la menta, il rosmarino e il timo rosso che stimola anche la memoria.

Se soffri dei disturbi del sonno, puoi accostarti al sandalo e al bergamotto indicati in caso di insonnia.