Nei con peli: perché appaiono? Ecco cosa c’è da sapere

I nei con i peli non sono gradevoli esteticamente. Perché accadono? Sono pericolosi? Ecco come stanno le cose.

0

Il corpo umano è un ‘meccanismo’ sorprendente, completamente impostato dalla natura stessa ed evoluto in modo tale da permettere al suo proprietario di vivere comodamente in questo mondo. Tuttavia, a volte, ci imbarazza o ci spaventa. Ad esempio i nei con peli.

Perché i peli crescono sui nei?

Non è gradevole esteticamente. Quindi, perché accade? È stato scoperto che se c’è un neo sopra il follicolo pilifero, i peli possono crescere attraverso di esso, proprio come avviene quando crescono tramite la pelle.

A volte, i peli che passano attraverso un neo possono essere più spessi e più scuri del normale. Questo perché il pigmento della pelle può anche scurire i peli.

I nei ‘pelosi’ sono pericolosi?

Un neo peloso è un neo normale a parte il fatto che il pelo cresce attraverso di esso. Inoltre, la presenza del pelo sul neo non lo rende canceroso ma, allo stesso tempo, non c’è alcuna garanzia che non possa un giorno diventare maligno. Ecco perché è importante consultare regolarmente un medico per controllare i nei, sia se hanno i peli o non ce li hanno.

È interessante notare, tuttavia, come si legge su Fabiosa.com, che i medici suggeriscono che quando le cellule dei nei diventano atipiche, la crescita dei peli è inibita.

È sicuro rimuovere i peli dai nei?

È possibile rimuovere i peli ma è necessario farlo nel modo più sicuro per la pelle. La depilazione può portare a tagli o irritazioni. Il modo migliore e più innocuo è una semplice pinzetta.

Tutto ciò che bisogna fare, in conclusione, è proteggere i nei dal sole e mostrarli al medico di tanto in tanto.